MUJICA il profeta della DECRESCITA FELICE

 https://www.adbusters.org/  "Jose Mujica is a rare leader in this world, one of the emerging dissidents calling for a total overhaul of the economic doomsday machine . . . and a renewed revolution of values. Consumerism is the death of happiness he says, and the path to real life is paved, not opulence and market success, but in humble frugality and caring for one another. To this... [Prosegue]

Zhi Xian Party apre il Plenum Cinese

var _gaq = _gaq || []; _gaq.push(['_setAccount', 'UA-36422003-1']); _gaq.push(['_trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://www') + '.google-analytics.com/ga.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.pare... [Prosegue]

A FUKUSHIMA inizia la roulette russa

Mancano pochi giorni all'inizio della più grande e sconosciuta roulette russa di tutti i tempi. Si tratta della "rimozione" di 1331 barre di combustibile nucleare "spento" depositato sul reattore 4 di FUKUSHIMA, danneggiato dal terremoto del 2011. Una impresa mai tentata prima, in condizioni di difficoltà estrema e resa ancora più difficile dal fatto che a condurre un tentati... [Prosegue]

Il disastro OBAMACARE

Obama ha dovuto chiedere scusa per aver lasciato milioni di americani senza copertura sanitaria. Con l'entrata in vigore della "sua" creatura più importante, circa 15 milioni di cittadini si sono visti recapitare la disdetta dell'assicurazione sanitaria che fino a quel momento li copriva. Peccato che nel frattempo quei cittadini, come altri milioni, non sono ancora riusciti ad accedere al p... [Prosegue]

Million Mask March World Event

5 NOV 2013 | Anonymous, WikiLeaks, The Pirate Party, Occupy and Oath Keepers Unite Marchers, Occupiers, Whistleblowers and Hacktivists NEW VOICE OF RUSSIA | Rogue Group Breaks Away from Anonymous on Eve of March to Capture Obama, Congress, Justices | 3 NOV 2013NEW VOICE OF RUSSIA | Boston proved that NSA spying is not about terrorism – Anonymous| 3 NO... [Prosegue]

Se la Regina diventa Colf

C'era una volta la Gran Bretagna, culla della Magna Charta e della democrazia parlamentare, orgogliosa della sua indipendenza, al limite dell'isolazionismo. Ora è ridotta a fare la colf degli USA, e lavora su commissione. L'ultima è quella che gli ha ordinato Obama: non potendo mettere le mani su Snowden, bisogna vendicarsi con tutti coloro che direttamente o indirettamente hanno av... [Prosegue]

SNOWDEN PIU' RICERCATO CHE MAI

Ora che tutto il mondo si è reso conto dell'enorme servizio che Snowden gli ha reso, rivelando le attività di spionaggio ed intercettazione che la NSA compie per conto del governo USA, Snowden riceve richieste di collaborazione da ogni parte. I verdi tedeschi gli hanno chiesto di testimoniare di fronte al Bundestag in quello che sarà il primo processo politico contro gli Stat... [Prosegue]

LE PROVE CHE OBAMA HA MENTITO

Obama era stato informato nel 2010 dal generale Alexander (capo della NSA e dimessosi da poche settimane) che l'agenzia americana spiava la cancelliera Merkel e altri capi di stato in tutto il mondo. Lo rivela l'edizione domenicale della BILD, che inizia anche una campagna di stampa contro "l'ingenuità" della Merkel che ha preferito tenere il suo cellulare NOKIA anziché usare i telef... [Prosegue]

C'ERA UNA VOLTA LA VERDETERRA

  Con 15 voti a favore e 14 contrari, il parlamento della Groenlandia ha deciso di rimuovere il divieto di estrazione di minerali dal sottosuolo. La decisione consentirà di iniziare la ricerca di miniere di uranio e terre rare, con una distruzione di notevoli estensioni di territorio, e di alterazione degli equilibri naturali.  La Groenlandia non sarà più la ste... [Prosegue]

ANCHE LA MERKEL NEL CLUB DEGLI SPIATI

A differenza di Hollande, la cancelliera Merkel è stata hackerata dalla NSA assieme ad altri milioni di cittadini tedeschi. Lo rivela Der Spiegel sulla base dei file ricevuti da Snowden: Obama ormai è impegnato a tempo pieno al telefono per giustificare lo spionaggio nei confronti di capi di Stato di tutto il mondo ("è stato un caso, un eccesso di zelo, lo facciamo per protegg... [Prosegue]

Il Presidente messicano spiato dalla NSA

Der Spiegel mostra le prove (fornitegli da Snowden) che la NSA ha hackerato per anni, sistematicamente, le comunicazioni riservate (email e telefonate) del Presidente messicano Felipe Calderon per acquisire informazioni  sulle sue iniziative politiche ed economiche, importanti per la stabilità interna del Paese e sui suoi comportamenti privati, per poterlo controllare ed eventualmente ... [Prosegue]

La nuova pedagogia di Hollande

Si può chiedere ad una ragazza di 15 anni di scegliere tra la famiglia e il diritto allo studio ?. Hollande, il Presidente più scialbo della Francia moderna, ritiene di si, e ha fatto questa offerta per cercare di uscire dall'imbarazzo di una vicenda crudele. La vittima è una ragazza kossovara, Leonarda di 15 anni, arrestata sull'autobus che la portava a scuola, colpevole di ... [Prosegue]

C'era una volta l'America - 3

Finita come previsto la sceneggiata sullo shutdown e debt-ceiling (rinviato di tre mesi, in modo da far passare un buon Natale alle multinazionali del vivere) felice), l'America fa i conti con il vero shutdown, quello della sua credibilità internazionale. La Cina ha lanciato il sasso della de-Americanization del Mondo. "Non possiamo più basare l'equilibrio del sistema monetario ed e... [Prosegue]

Obama perde consensi

Il consenso del Presidente Obama è precipitato al livello più basso da oltre un anno. Secondo Gallup solo il 41% degli americani approva l'operato di Obama. La situazione è ancora peggiore se si guarda all'indice di fiducia nei confronti dei politici eletti al senato e al Congresso: meno del 10%. L'accordo sull'innalzamento del tetto del debito e sulla riapertura delle attivi... [Prosegue]

L'ora d'aria di Snowden

Uno Snowden intristito partecipa ad una patetica premiazione di un patetico premio assegnato in una patetica Mosca. I video della premiazione e della dichiarazione di Snowden sono stati diffusi da Wikileaks, presente alla cerimonia con Sarah Harrison  

La vera, vecchia faccia di Putin

Dopo aver cercato di rifarsi l'immagine sequestrando "ospitando" Snowden, Putin è tornato a mostrare il suo vero volto:eliminazione degli oppositori, sfoggio muscolare, minacce e menzogne, uso spregiudicato del potere politico ed economico. Ma soprattutto approfitta delle debolezze altrui, come nel caso del sequestro dei militanti di Greenpeace: le deboli richieste dei governi non lo intimo... [Prosegue]

La morte del Tibet è un'infamia per la Cina

L'esercito e la polizia cinese hanno compiuto un nuovo massacro a Driru in Tibet, sparando su una folla di manifestanti che protestava contro l'obbligo di mostrare la bandiera cinese nei luoghi pubblici tibetani. Almeno 4 morti, decine di feriti e di imprigionati. Ma i cinesi questa volta verranno a sapere della repressione in Tibet e dello sdegno dell'opinione pubblica mondiale contro il genoci... [Prosegue]