In Egitto è l'ora degli occhiali scuri

La situazione in Egitto diventa sempre più buia e ingarbugliata. L'apparizione del capo dell'Esercito Fattah al-Sisi, che ha chiesto alla popolazione di svolgere manifestazioni a suo favore per 26 luglio, non è stata rassicurante. Quando indossano gli occhiali scuri i militari sembrano tutti uguali.  Fattah al-Sisi, che ha destituito Morsi, sfida i suoi ex compagni della Frat... [Prosegue]

I pescatori di Fukushima non sanno che pesci pigliare

Dopo le ammissioni (tardive) da parte di TEPCO che le acque del mare nella zona al largo di Fukushima sono radioattive, i pescatori si sono arrabbiati e hanno tenuto una conferenza di denuncia. I pescatori si sono lamentati delle bugie di TEPCO (e delle autorità di sorveglianza giapponesi) che nei mesi scorsi avevano negato che l'acqua radioattiva che fuorisce dall'impianto di raffreddamen... [Prosegue]

Radio Snowden: La Corte Segreta autorizza la Sorveglianza Segreta

La Corte Segreta degli USA ha pubblicamente autorizzato la NSA a proseguire l'attività segreta di spionaggio di milioni di cittadini americani (e nel resto del mondo).   Il gesto di "trasparenza democratica" - rendere pubblico un atto che era segreto - suona come una beffa, dopo che l'attività di spionaggio era stata resa pubblica dalle rivelazioni di Ed Snowden.   Rest... [Prosegue]

Aleksej Navalny for President

Putin ha paura. La condanna di Aleksej Navalny, oppositore del regime di Putin, è diversa dalle precedenti che hanno contrassegnato l'annullamento degli spazi di libertà politica in Russia. Navalny si è conquistato un'audience particolare negli ultimi anni, ed ha una popolarità notevole tra i giovani russi. Alla notizia della sua condanna la Borsa di Mosca è arretrata, sintomo che il mondo della... [Prosegue]

Il Governo di "che c'azzecco io ?"

Due obiezioni. La prima è che la frase "prevale il senso delle istituzioni" applicata alle dimissioni di Procaccini è da capovolgere. Avere il senso delle istituzioni significa non mentire, anche se te lo ordina il tuo capo, il tuo partito o la ragion di Stato, su questioni tanto grandi quanto quelle sollevate dal caso Shalabayeva. Appare evidente a tutti che Procaccini non ha det... [Prosegue]

Shalabayeva, settanta anni fa

Settanta anni fa l'Italia si divideva tra quelli che difendevano, aiutavano, ospitavano, anche a costo della propria vita, i perseguitati dal regime nazifascista e coloro che invece li consegnavano alla polizia, alla deportazione nei campi di concentramento, alla sofferenza e alla morte. Immagini di gente comune, soprattutto i più deboli, i vecchi, le donne, i bambini.   Settanta ann... [Prosegue]

L'America è colpevole

  L'America si scuote dopo la sentenza di assoluzione di Zimmerman dall'accusa di omicidio del giovane nero Trayvon Martin, diciassette anni. Uccidere per difendersi, anche nelle condizioni più evidenti di assenza di pericolo, non è reato. Se poi la vittima è un giovane nero, che cammina incappucciato di notte nelle vicinanze di un residence di bianchi .... La sentenza... [Prosegue]

Shalabayeva, una vergogna infinita

Come è possibile sequestrare una donna e sua figlia, metterla su un aereo e spedirla in carcere in un paese estero tanto grande quanto corrotto senza che nessuno in Italia -  per un mese - se ne accorga? E' possibile, è possibile ... come spiegheranno dettagliatamente il capo della Polizia e i maggiordomi   ministri competenti. E' possibile, anzi inevitabile, se da mesi, d... [Prosegue]

Hello! My name is Ed Snowden

  Hello. My name is Ed Snowden. A little over one month ago, I had family, a home in paradise, and I lived in great comfort. I also had the capability without any warrant to search for, seize, and read your communications. Anyone’s communications at any time. That is the power to change people’s fates. It is also a serious violation of the law. The 4th and 5th Amendments to the ... [Prosegue]

Sushi al Cesio

Il pesce pescato al largo di Hitachi, nordest di Tokio, ha una concentrazione di 1037 becquerel di Cesio per Kg, circa 10 volte oltre il limite di guardia fissato dalle normative giapponesi. Un livello simile di radioattività era stato riscontrato solo nei mesi successivi al disastro di Fukushima nel 2011. Il Governo di Abe è molto impegnato nel convincere l'opinione pubblica che la... [Prosegue]

La globalizzazione dell'indifferenza

Chi ha pianto per la morte di questi fratelli e sorelle? Per queste persone che erano sui barconi e per le giovani mamme che portavano i loro bambini? Chi ha pianto per questi uomini? Siamo una società che ha dimenticato l'esperienza del piangere, del patire. La globalizzazione dell'indifferenza ci ha tolto la capacità di piangere.   Un discorso storico di Papa Francesco

Massacro a Il Cairo

L'esercito spara sui sostenitori di Morsi, decine di morti. Ormai la situazione è sfuggita a qualsiasi controllo. I militari, che rappresentavano l'istituzione più credibile e forte dell'Egitto, ora sono sotto accusa, sia per l'uccisione di decine di innocenti manifestanti sia per avere esaurito le possibilità di una transizione che essi stessi avevano contribuito a determinar... [Prosegue]

Intervista a Snowden su Der Spiegel

Traduzione (in corso) dell'intervista pubblicata da Der Spiegel. Poco prima che Edward Snowden diventasse un famoso informatore mondo, ha risposto a un ampio catalogo di domande. Questi provenivano da, tra gli altri, Jacob Appelbaum, 30, uno sviluppatore di software di crittografia e sicurezza. Appelbaum educa gruppi internazionali per i diritti umani e giornalisti su come lavorare con Inter... [Prosegue]

Fukushima, la situazione peggiora

La situazione alla centrale di Fukushina peggiora di giorno in giorno. I valori di radioattività riscontrati sia in mare che nei pozzi di contenimento tra i reattori e il mare sono cresciuti in modo anomalo e "inspiegabile" per i tecnici della Tepco. In mare sono stati misurati circa 2.300 becquerel di trizio per litro di acqua marina, circa il doppio di quelli rilevati due settimane fa, ... [Prosegue]

La settimana orribile di Obama

aggiornamento: Anche milioni di brasiliani spiati da NSA !   Con l'annuncio della disponibilità del Venezuela, del Nicaragua e della Bolivia a concedere "asilo umanitario" a Snowden e le immagini dei violenti scontri al Cairo tra gli schieramenti pro e contro Morsi, si chiude una settimana pesante per Obama e la sua politica internazionale. 1) Il Sud America vs Nord America. L'... [Prosegue]

Radio Snowden: Il Buono, il Brutto, I Cattivi

Il Buono: il Presidente della Bolivia Morales, che ha rischiato di essere abbattuto in volo e poi sequestrato per 10 ore come un criminale, per aver dichiarato la disponibilità a concedere asilo politico a Snowden. Morales ha annunciato l'intenzione di cacciare l'ambasciatore USA a Bogotà. Il Brutto: Il Parlamento Islandese, che ha deciso di non decidere sulla concessione di asilo p... [Prosegue]

In diretta da Il Cairo

L'esercito spara sui sostenitori di Morsi, numerosi morti - Mansour scioglie il Parlamento -  I Fratelli Musulmani convocano manifestazioni di protesta contro il colpo di stato militare - governo di unità laico-religiosa con AlBaradei - I militari occupano la TV - Morsi agli arresti - L'opposizione scende nelle strade - I militari cercano una via di uscita - Carri armati nelle strade - I Frat... [Prosegue]

Radio Snowden: Obama ha paura di voi

via WikiLeaks "... In the end the Obama administration is not afraid of whistleblowers like me, Bradley Manning or Thomas Drake. We are stateless, imprisoned, or powerless. No, the Obama administration is afraid of you. It is afraid of an informed, angry public demanding the constitutional government it was promised — and it should be. " A poche ore dalla notizia che Snowden avrebbe chiesto... [Prosegue]

Il Sistema NSA

The NSA’S SPY NETWORK - Once it’s operational, the Utah Data Center will become, in effect, the NSA’s cloud. The center will be fed data collected by the agency’s eavesdropping satellites, overseas listening posts, and secret monitoring rooms in telecom facilities throughout the US. All that data will then be accessible to the NSA’s code breakers, data-miners, China a... [Prosegue]

La fine di Morsi - Erdogan

      Il modello egiziano del presidente Morsi si ispirava a quello di Erdogan in Turchia: uno stato tecnocratico con un assetto istituzionale "islamista", ben accetto dai paesi occidentali (in primis gli USA), con il sostegno forte dei militari, per poter garantire di trattare con gli israeliani ad armi pari. Ma la condizione del successo di questo modello risiede nella capacit&a... [Prosegue]

DROPMIRE !?

Nuove rivelazioni del Guardian (http://www.guardian.co.uk/world/2013/jun/30/nsa-leaks-us-bugging-european-allies) su come venivano spiati gli uffici dell'Unione Europea a New York e le ambasciate europee - tra cui quella dell'Italia - a Washington. Il sistema DROPMIRE ... 

SushiLeaks

Quel che resta della centrale nucleare di Fukushima continua, in silenzio e nell'oblio, ad avvelenare l'ambiente. La Tepco comunica di aver rilevato valori anomali di radiazioni nelle acque marine al largo della costa di Fukushima "e non sa spiegarne" il motivo. Cioè non sa dove sia la perdita di liquido che si riversa in mare con una concentrazione di elementi radioattivi - in particolare ... [Prosegue]

Il Club degli Spiati

(...segue da "Chi è in trappola?") - Dopo Cina e Russia, anche la UE - Unione Europea - si aggiunge al Club degli spiati dalla NSA. Le rivelazioni del Guardian - che si basano sui dati forniti da Snowden - fanno gridare allo scandalo i rappresentanti europei e ci fanno capire "chi è in trappola?": Snowden oppure Obama ?. Se l'Europa si aggiunge a Cina e Russia nel condannare l'opera... [Prosegue]