Se tutte le bolle scoppiano insieme...

L'esplosione di Tianjin una settimana fa era un segno premonitore ? una sciagura accidentale come ne accadono spesso ? oppure era l'inizio di una esplosione globale, frutto di situazioni a lungo covate ? la corruzione politica, la presunzione di un modello di sviluppo inarrestabile, la compiacenza e l'avidità dei potenti, la speranza di facili guadagni per i più poveri, l'indebitamen... [Prosegue]

Oltre 2000 tra morti e dispersi il vero bilancio dell'esplosione di Tianjin

La verità sul disastro di Tianjin viene tenuta nascosta dalle autorità cinesi. Sarebbero più di 2000 i morti e i dispersi della enorme esplosione del deposito di cianuro a Tianjin, ma le fonti ufficiali governative parlano di "solo" 120 morti e un centinaio di dispersi.  天津大爆炸:死亡至少1400失踪700多 家属大闹记者会 https://youtu.be/a41CgfjCJjM Chiusi dalla censura governativa oltre 5... [Prosegue]

4000 MORTI al giorno in Cina per le polveri di carbone

      L'inquinamento atmosferico in Cina uccide 4000 individui al giorno  - l'equivalente di Napoli in un anno - in gran parte causato dalle polveri sottili PM2.5. Le conseguenze più diffuse si riscontrano in decessi per infarto, malattie asmatiche, cancro. I morti per inquinamento sono il 17% di tutti i decessi (compresi quelli per limiti di età) e rappresent... [Prosegue]

SYRIZA non c'é più

 NUOVE ELEZIONI ANTICIPATE dopo le dimissioni del governo Tsipras a fine agosto   L'esperienza politica di Syriza è finita, Tsipras riporta l'orologio della politica greca a due anni fa, azzerando gli entusiasmi per un esperienza che prometteva di agire diversamente. Il memorandum imposto da Tsipras al Parlamento ellenico è una schifezza, inutile a risolvere i problemi ... [Prosegue]

CAOS cinese o globale?

La guerra delle valute non è una novità. Da almeno cinque anni, a fasi alterne, è il principale strumento di politica monetaria, utilizzato dalle banche centrali su richiesta dei governi per cercare di far ripartire il modello economico inceppato dalla crisi del 2008. Prima gli USA, poi il Giappone, l'Europa e via via tutti, fino allo Zimbabwe, sono scesi in campo per svaluta... [Prosegue]

il mostro cileno CONTRERAS non c'è più

  www.lacuarta.com Per i cileni, Manuel Contreras era la personificazione del diavolo, l'uomo a cui Pinochet aveva delegato l'organizzazione della violenta repressione di qualsiasi forma di diritto umano nel Cile degli anni '70. Migliaia di uomini e donne uccise con violenza e torture dalla DINA di Contreras, altre migliaia desaparecidos di cui non si avranno mai notizie,  hanno segna... [Prosegue]

La repubblica delle banane cinesi abolisce la libertà degli avvocati

  https://www.menoopiu.it/post/DESAPARECIDOS-in-Cina-Xi-Jinping-ha-paura Il caso degli avvocati "desaparecidos" in Cina sta sollevando una vasta campagna di opinione, mentre il regime cerca di denigrare l'attività degli avvocati arrestati - più di 200, di cui molti ancora detenuti - riducendola ad una questione di pratiche di malaffare, con "confessioni spontanee" di alcuni ar... [Prosegue]

The sound of tanks

Rodi 20/7/2015    Le banche greche hanno riaperto, la missione è compiuta, grazie ai 25 miliardi regalati prestati dai contribuenti europei. All'Alpha Bank di Arhangelos qualcuno aspetta il proprio turno fuori, al bancomat non c'è fila e mi viene da pensare che per dare quei miliardi hanno fatto tanto rumore per nulla. In verità anche nei giorni scorsi ho ritirat... [Prosegue]

La farfalla Tsipras nella tela del ragno

La teoria di Thom viene semplificata dall'immaginario battito d'ali di una farfalla che provoca il collasso di una stella a distanza di miliardi di anni luce. Nella vita reale è molto più probabile che la farfalla, svolazzando, finisca nella tela di un ragno, con tutte le conseguenze del caso. Dopo il voto - scontato - del Parlamento greco, che suggella l'accordo Tsipras - Troika, s... [Prosegue]