CORONAVIRUS, IL PREMIER CONTE ANNUNCIA IL VERO BLOCCO DI TUTTA L'ITALIA

11/03/2020

CORONAVIRUS, IL PREMIER CONTE ANNUNCIA IL VERO BLOCCO DI TUTTA L'ITALIA

Il presidente del consiglio Giuseppe Conte annuncia il blocco totale di tutta l'Italia, #iorestoacasaperdavvero, nel tentativo estremo di evitare la crescita esponenziale e incontrollabile dei contagi e dei morti.

Passa finalmente la linea di "chiudere oggi per non chiudere definitivamente domani".

Funzioneranno solo i servizi farmaceutici ed alimentari essenziali.

 Aziende aperte se possono garantire sicurezza. L'incognita trasporti, garantiti ma quali e come?

 

"Saranno chiusi tutti i negozi tranne quelli per i beni di prima necessità, come farmacie e alimentari. Resta consentita la consegna a domicilio. Le industrie resteranno aperte ma con misure di sicurezza. Saranno garantiti i trasporti".

Resta consentita la consegna a domicilio. Le industrie resteranno aperte ma con misure di sicurezza. Saranno garantiti i trasporti e le attività agricole". Conte annuncia la nomina di un commissario per le terapie intensive con "ampi poteri": Domenico Arcuri. E chiude: "Restiamo distanti oggi per abbracciarci domani".

In giornata il Parlamento aveva approvato all'unanimità il provvedimento economico per fronteggiare l'emergenza COVID-19, con uno stanziamento di 25 miliardi di euro con il placet della Commissione Europea e della Von Der Leyen

Giuseppe Conte annuncia nuove misure di blocco delle attività per arginare l'epidemia di coronavirus in Italia

Giuseppe Conte annuncia nuove misure di blocco delle attività per arginare l'epidemia di coronavirus in Italia