C'era una volta l'America

Fino a qualche anno fa il Presidente del Brasile non si sarebbe mai sognato di scrivere al Presidente degli USA per comunicargli la decisione di "rinviare" una visita già programmata.  Dilma Roussef ha fiutato il vento e ha deciso di stravolgere gli antichi rapporti di soggezione tra il Brasile povero e l'America ricca.

"Nessuna visita diplomatica può avvenire se prima gli Stati Uniti non chiariscono la vicenda dello spionaggio da parte della NSA".

Obama telefona, si dice rammaricato e promette che farà il possibile per chiarire la vicenda, ma Dilma prende la clava e gliela sbatte in testa.

In ogni parte del mondo la politica USA prende le sberle. "Little encroachments, Mr President. Do you remember Snowden?"

Loading