EBOLA a New York ma Obama e' ottimista

Un medico di ritorno dall'Africa  risulta positivo a Ebola. Vive a New York e prima di accusare i sintomi ha fatto tutto cio' che un newyorkese ama fare: jogging, bowling, andare in metro e al cinema.

  Quante decine di persone potra' aver contagiato?. Perche' non e' stato monitorato prima che accusasse i sintomi? Si tratta di un altro errore umano nel cuore dell'impero della salute? Obama si e' dichiarato ottimista, come pure il sindaco di New York. Oggi molti tratti della metropolitana sono insolitamente poco affollati. Le autorita' hanno identificato e quarantenizzato solo 4 possibili soggetti contagiati dal medico malato. 

Comments (1) -

  • Janee Clarence - HR Software

    29/05/2015 12:03:29 | Reply

    I have study not a single write-up on your weblog. You are a huge lad

Loading