Uragano Snowden

uragano sandy - snowden

Gli effetti devastanti dell'uragano Snowden cominciano a farsi sentire su Washington.

L'agenzia di sondaggi Gallup rileva che, per la prima volta dalla rielezione a Presidente, il tasso di gradimento di Obama si è invertito, con una maggioranza di "insoddisfatti" del 47% contro un 46% di "approvazione".

La stessa Gallup riporta i dati di un sondaggio sul grado di approvazione del cosiddetto "programma di sorveglianza " PRISM denunciato da Snowden nella sua intervista da Hong Kong come la più grande macchina di spionaggio, intercettazione e schedatura mai esistita al mondo. Ebbene, secondo il sondaggio il 53% degli americani  DISAPPROVA il PRISM contro un 37% a favore. E infine, il colpo di grazia, con il tasso di fiducia nel Congresso (il Parlamento americano) sceso al 10% :"This is the lowest level of confidence Gallup has found, not only for Congress, but for any institution on record. Americans remain most confident in the military, at 76%."

L'India ha chiesto ufficialmente agli USA di chiarire quali attività siano state svolte sul suo territorio e verso suoi cittadini; perchè il governo italiano non fa altrettanto?

Ad Hong Kong si sta preparando una manifestazione a favore di Snowden per sabato 15 giugno, per chiedere alle autorità cinesi di NON concedere l'estradizione di Snowden verso gli USA.


Commenti chiusi