RENZI - BERLUSCONI l'intesa è vicina

renzi bugie

Renzi a La Repubblica, Berlusconi sul Corriere della Sera, rilasciano due interviste che dimostrano quello che si intuiva già dal 5 dicembre: l'inciucio PD-Forza Italia per evitare il voto anticipato e consentire sia al primo che al secondo di prendere tempo e presentarsi con un accordo di potere per riportare Renzi al Governo e salvare gli affari privati di Berlusconi dagli attacchi di Vivendi.

https://www.menoopiu.it/post/2016/12/05/dopo-renzi-inizia-la-ricerca-di-un-accordo-pd-berlusconi

Nell'intervista a Ezio Mauro di Repubblica, l'ex primo ministro ripete con la stessa arroganza lo schema di racconto e le bugie che lo avevano portato alla sconfitta: "Sono convinto che se il 4 dicembre si fosse votato per i partiti, saremmo risultati nettamente primi."

Altro che autocritica! Fa finta di attribuirsi un errore

"Mi sono illuso che si votasse su province, Cnel, regioni. Errore clamoroso. In questo clima la parola riforma è suonata vuota, meccanica, artificiale. Nel 2014 il Paese sapeva di essere a rischio Grecia, l'efficienza aveva presa, funzionava perché serviva. Tre anni dopo avrei dovuto metterci più cuore, più valori, più ideali. Insomma, meno efficienza e più qualità".

per rigettarlo e riproporsi come nuovo

"ho pensato che solo il vigliacco scappa nei momenti di difficoltà. Ho ripensato alle migliaia di lettere ricevute, al desiderio di futuro espresso da milioni di persone. La nostra battaglia è appena incominciata"

 

Le opposizioni, che si tratti del sindacato o di Grillo, non hanno legittimazione

Quei ragazzi sono già divisi, si odiano tra gruppi dirigenti, fanno carte e firme false per farsi la guerra. Ma sono un algoritmo, non un partito. Lui è il Capo di un sistema che ripete ai seguaci solo quello che vogliono sentirsi dire, raccogliendo la schiuma dell'onda del web".

e le elezioni possono aspettare "Io non ho fretta, decidiamo quel che serve all'Italia, senza ansie"

Sul Corriere della Sera, Berlusconi conferma che la trattativa in corso per un Nazareno Bis con Renzi è in fase avanzata

Teme che Renzi aspetti la sentenza della Consulta per tentare il blitz in Parlamento e andare alle urne con il Consultellum? Oppure è tranquillo perché conta sul ruolo di garante del presidente della Repubblica?
«Bisognerà verificare anzitutto che la sentenza della Corte possa essere auto-applicativa. Verosimilmente sarà comunque necessario un intervento legislativo. Non credo che Renzi – dopo il referendum - abbia interesse a fare altre mosse avventate.

e le elezioni anticipate non convengono a nessuno (dei due).

Gentiloni pensi alla sua salute, fino a febbraio 2018 nessuno avrà interesse a complicare la vita del suo governo.

 

Aggiungi Commento