"AMERICA NON E' MAI STATA GRANDE", FLOYD DISTRUGGE LO SLOGAN DI TRUMP

"AMERICA NON E' MAI STATA GRANDE", FLOYD DISTRUGGE LO SLOGAN DI TRUMP


Ai funerali di George Floyd, la nipote si chiede "Qualcuno dice Make America Great Again (MAGA lo slogan di Trump), ma quando mai l'America e' stata grande?"

i.fan. - 10/6/2020

/media/ok3fx3hl/george-floyd-400-1.jpg

Il funerale di George Floyd a Houston era atteso in tutto il mondo. Non solo per ricordarne la vita e l'atroce ingiustizia subita ma per dare un "respiro" ancora piu' ampio alla sua morte, dopo due settimane di proteste e mobilitazioni che hanno iniziato a cambiare la storia dell'America. "I can't breathe" e' diventata la sintesi della rivolta antirazzista e morale con cui l'America dovra' fare i conti. Sul pulpito della Chiesa di Fountain of Praise a salutare la bara di George si sono alternati in tanti, familiari ed esponenti della comunita'. Tutti hanno avuto parole di grande commozione e di grande forza, per ricordare a tutti il dovere di cambiare per non dover piangere piu' altre vittime del razzismo. Anche l'altra America, quella dei suprematisti bianchi, violenti o cinici, che applaude ad ogni battuta di Trump, aspettava il funerale di George Floyd per dichiarare chiusa la questione, passata l'ondata emotiva ricominciare come se nulla fosse successo nel frattempo. Invece proprio durante il funerale di George, le parole pronunciate dalla nipote Brooke Williams sono andate dritte al cuore del problema, attaccando il perno della politica suprematista bianca e razzista, ma anche la retorica dell'America giustificazionista e moderata. " Qualcuno dice Make America Great Again (MAGA, lo slogan di Trump coniato nella campagna elettorale del 2016), ma quando mai l'America e' stata grande?" L'America non e' mai stata grande, perche' ha sempre tollerato o incitato all'odio razziale, alla discriminazione, alla sopraffazione delle minoranze etniche e degli afroamericani. Quando mai e' stata grande l'America se ha consentito di lasciare impuniti i crimini contro i Blacks? Quando mai e' stata grande l'America se ha permesso alla polizia di diventare un esercito violento al servizio del razzismo? L'America non e' mai stata grande, meno che mai da quando ha eletto come presidente uno psicopatico affarista nostalgico dell'america schiavista e razzista. Grazie Brooke Williams, nipote di George Floyd, per aver tolto il velo allo slogan osceno di Donald Trump.

i.fan.


keywords:

Post recenti

next

EFFETTO FLOYD, UN QUARTIERE DI SEATTLE DIVENTA "ZONA AUTONOMA"

EFFETTO FLOYD, UN QUARTIERE DI SEATTLE DIVENTA "ZONA AUTONOMA"

Le proteste per l'uccisione di George Floyd non si fermano. Centinaia di giovani occupano un quartiere a Seattle, chiudono il distretto di polizia, proclamano la "zona autonoma" e lanciano un programma di rivendicazioni sociali. Donald Trump li definisce terroristi e chiede l'intervento armato, ma nessuno gli da retta.

11/6/2020 - Leggi

previous

TRUMP ARRANCA, EFFETTO GEORGE FLOYD SU USA 2020

TRUMP ARRANCA, EFFETTO GEORGE FLOYD SU USA 2020

La morte di George Floyd con le manifestazioni di protesta in tutti gli Stati Uniti segna l'inizio della campagna elettorale per le presidenziali di novembre 2020. Trump nei sondaggi e' molto dietro Biden

9/6/2020 - Leggi