Offensiva dell'Ucraina, a Izyum è Iniziata la Disfatta di Putin?

La guerra scatenata da Putin contro l'Ucraina e l'Europa apre una nuova era, più rischiosa, più autoritaria, più povera, per tutto il Mondo

Hey Hey Rise Up (feat. Andriy Khlyvnyuk of Boombox)




KHERSON LIBERATA, SCONFITTA DI PUTIN CON TRAPPOLA

11/11/2022 - Le truppe russe hanno ufficialmente abbandonato la città di Kherson sulla riva destra del Dnipro. Un'altra ritirata "per evitare maggiori perdite" come annunciato dal macellaio generale Sorovikin a poco più di un mese dal referendum farsa che proclamava Kherson "territorio russo".

Ma la ritirata russa potrebbe anche rappresentare una trappola per i soldati e i civili ucraini che festeggiano la liberazione nelle strade di Kherson. I russi potrebbero far saltare la diga di Kakhovka sul Dnipro e provocare una catastrofica inondazione che spazzerebbe via proprio la città appena liberata. Un altro crimine di Putin che ovviamente darebbe la colpa del disastro a Zelensky.

Dopo l'umiliante sconfitta, i fedelissimi di Putin iniziano la caccia ai "traditori interni", tra i quali annoverano anche l'oligarca Abramovich.



droni a Sebastopoli

Dai Droni di Sebastopoli a Kherson, Altre Sconfitte per Putin


Quando sembrava che Putin avesse raggiunto un cinico successo a suo favore con la pioggia di missili sulle infrastrutture civili ucraine, sono arrivati i droni ucraini dal mare e dal cielo a Sebastopoli contro 4 navi da guerra russe. La sospensione dell'accordo sul grano è un segno di debolezza del dittatore di Mosca, mentre a Kherson decine di migliaia di giovani "mobilitati" dalla Russia saranno mandati al macello per cercare di fermare l'offensiva dell'esercito di Kyiv

"BRUCIARE I BAMBINI", KRASOVSKY INTERPRETE DEL PENSIERO DI PUTIN

"Era necessario annegare queste persone ... martellare e bruciare questi bambini nella capanna di Smerekov" è l'incitamento rivolto dal cronista russo di RT Anton Krasovsky ai suoi ascoltatori.

Frase inequivocabile di vocazione sado-criminale, confermata da altre aberranti parole di compiacimento per i crimini commessi dall'esercito di Putin in Ucraina.

Krasovsky è stato "temporaneamente sospeso" da RT ma le sue affermazioni non hanno provocato sdegno e rigetto nè all'interno del regime nè tra l'opinione pubblica russa.

E' un segnale inquietante, che emerge anche dal giudizio soft degli altri organi di regime, i quali si limitano a definire "dure" o "non opportune" le dichiarazioni criminali di Krasovsky. Purtroppo migliaia di bambini ucraini hanno già sperimentato le farneticazioni del giornalista-orco, zelante interprete del pensiero di Mostro Putin. Da Bucha a Izyum, da Mariupol a Karkhiv le inaudite violenze dei soldati russi sulla popolazione inerme non hanno risparmiato i più innocenti, i più deboli e i più indifesi. Come faremo a raccontare questi orrori senza rimanere muti e sgomenti di fronte a tanta disumanità?  23/10/2022

PUTIN PREPARA UNA PROVOCAZIONE CON UNA BOMBA NUCLEARE "SPORCA"

Putin prepara bomba nucleare sporca    23-10-2022 - Ria Novosti, organo del regime di Putin, lancia una fake news sui preparativi da parte del "regime di Kyiv" di "una provocazione nucleare".

"L'Ucraina sta costruendo una bomba nucleare sporca, cioè con una tecnologia rudimentale e impatto limitato, da far esplodere sul territorio ucraino e incolpare la Russia" in modo da provocare una reazione internazionale di sdegno e condanna contro il Cremlino anche dei paesi finora "non allineati" al sostegno di Kyiv.

La notizia è preoccupante, perché significa che Putin ha deciso di creare un altro casus tipo "Ponte di Crimea" per alzare lo scontro e giustificare una escalation ulteriore. Il passo immediato dopo l'esplosione di una bomba nucleare "sporca" sarebbe un'intensificazione degli attacchi missilistici sulle città e infrastrutture ucraine e l'INVASIONE DALLA BIELORUSSIA PER PUNTARE DIRETTAMENTE A KYIV.

La 101a Divisione dell'esercito USA si è già preparata ad un simile evento, trasferendosi al confine tra Romania e Ucraina.


Agente Segreto Silvio Berlusconi, dalla Russia di Putin senza Pudore

/media/tsuit4kc/berlusconi-putin-russia-ucraina.jpg


L'agente segreto Silvio ha trasmesso alla stampa la versione di Berlusconi sull'aggressione di Putin all'Ucraina. Frasi senza pudore, ciniche e agghiaccianti, come i crimini di Bucha.

Mette il sigillo di Mosca sul futuro del governo Meloni, gradito regalo al criminale di guerra russo.

L'agente Silvio è uno dei 5 migliori uomini al servizio dello zar di Russia

i.fan. - 20 Ottobre 2022 - aggiornato il 20/10/2022 08:52:15

Putin Prepara l'Attacco a Kyiv dalla Bielorussia di Lukashenko

/media/allbbjok/lukashenko-bielorussia.jpg


Mostro Putin ha finito i missili da lanciare su Ucraina ma prepara un secondo fronte per attaccare Kyiv dalla Bielorussia con l'esercito di Lukashenko. Provocando l'intervento della NATO?

i.fan. - 14 Ottobre 2022 - aggiornato il 14/10/2022 22:06:35

ARMAGEDDON NUCLEARE, BIDEN AVVERTE CHE "PUTIN NON SCHERZA"

Joe Biden warnings Armageddon  Il Presidente USA Joe Biden la sera del 6 ottobre 2022 pronuncia per la prima volta un fosco avvertimento circa le minacce di Vladimir Putin di scatenare un "Armageddon", la distruzione atomica della Terra.

"Per la prima volta dalla crisi dei missili cubani, esiste una minaccia diretta dell'uso di un'arma nucleare se le cose continuano lungo la strada imboccata" ... Non penso che esista la possibilità di usare con leggerezza un'arma nucleare tattica e non finire con l'Armageddon" "Abbiamo un ragazzo (Putin) che conosco abbastanza bene" ha dichiarato Biden.

"Non sta scherzando quando parla di un potenziale uso di armi nucleari tattiche o di armi biologiche o chimiche perché il suo esercito è, si potrebbe dire, significativamente sottoperformante". Il warning di Biden ha spiazzato il prudente atteggiamento degli ambienti militari USA che considerano la minaccia nucleare di Putin "reale ma improbabile".

In realtà sono stati gli stessi servizi di intelligence americani ad avvisare la Casa Bianca sull'imminente uso di armi nucleari tattiche dopo l'avanzata dell'esercito di Zelensky nei territori occupati dai russi in Ucraina.

PUTIN DICHIARA GUERRA ALL'EUROPA, SABOTATO NORD STREAM GAS


Nelle acque danesi del Mar Baltico è visibile un'enorme fuoriuscita di gas dopo tre esplosioni alle condutture del gasdotto Nord Stream che unisce la Russia alla Germania. Si tratta di un sabotaggio quasi certamente ad opera di un sottomarino russo. E' il segnale di escalation previsto e temuto da giorni, in concomitanza con l'annuncio dell'ANNESSIONE DI DONBASS, KHERSON, ZAPORIZHZHIE da parte di Putin, dopo la "mobilitazione" imposta a centinaia di migliaia di cittadini russi.


Il sabotaggio di Nord Stream in acque europee è una esplicita dichiarazione di guerra all'Europa da parte di Putin, accompagnata dalle farneticanti dichiarazioni del suo maggiordomo Dmitrij Medvedev sull'uso ormai prossimo di ARMI NUCLEARI PUNTATE CONTRO KYIV


Il Calcolo Criminale di Putin, La Guerra Nucleare Non è Bluff

Perché inviare 300mila soldati russi in Ucraina ? e inimicarsi anche gli amici con i referendum-farsa lungo il fronte di battaglia, se si è già deciso di usare i missili nucleari?

"Non è un bluff", perché Putin è davvero un criminale a cui non interessa la matematica dell'umanità. Già noti i risultati dei referendum-farsa ...


GIA' NOTI I RISULTATI DEI "REFERENDUM" DI PUTIN IN UCRAINA

Questi sono i risultati dei "referendum" imposti da Putin nelle regioni occupate dell'Ucraina. Nella LPR (Luhansk) e DPR (Donetsk), le due regioni del Donbass, la pistola referendaria è: "Sei a favore dell'ingresso della repubblica in Russia come soggetto della Federazione Russa ?" Nella regione di Kherson e Zaporizhzhia il missile referendario invece diventa: "Sei a favore della secessione della regione dall'Ucraina, della formazione di uno stato indipendente da parte della regione e del suo ingresso nella Federazione Russa come soggetto della Federazione Russa?" Ecco i risultati secondo il Ministero della Difesa russo che ha organizzato i referendum: nella DPR il 94% dei cittadini ha votato a favore della Federazione Russa, nella LPR il 93%, il 71% a Zaporizhzhya e il 63% nella regione di Kherson. Anche se il voto ufficialmente finirà tra tre giorni, questi risultati non sono più modificabili. Garantisce Putin.

MOSTRO PUTIN SI MOBILITA, UNA GUERRA CHIAMATA REFERENDUM

23 settembre 2022 - Inizia la messa in scena dei "referendum" imposti con le armi da Putin. E' una macabra farsa, tra macerie, fosse comuni, dolore, dal Donbass a Kherson e Zaporizhizhia.

Un'altra pagina nera della guerra scatenata dalla Russia contro l'Ucraina. E la prospettiva è ancora più tetra, perché Putin prepara l'eccidio finale con un attacco nucleare a Kyiv.

La Guerra Atomica scatenata con un referendum!



A IZYUM UNA FOSSA COMUNE CON TUTTI GLI ORRORI DI PUTIN


Ad Izyum liberata dall'esercito di Zelensky è stata scoperta una fossa comune con 440 cadaveri di cittadini ucraini. Molti sono stati uccisi con una corda al collo e le mani legate, evidente segno di una esecuzione sommaria.
Scoperte decine di camere di tortura usate dagli aguzzini russi contro la popolazione civile.
Un'altra pagina orribile e dolorosa della guerra criminale di Putin contro il popolo ucraino. "Bucha, Mariupol e ora, sfortunatamente, Izyum... La Russia lascia la morte ovunque" ha commentato Zelensky.
Mario Draghi attacca i "pupazzi prezzolati da Mosca che vogliono togliere le sanzioni", alludendo a Matteo Salvini

Effetto Soldi di Putin, Salvini e Meloni Difendono Orban

La Commissione Europea decide di applicare le regole contro l'Ungheria di Viktor Orban. Gli Stati dell'Unione Europea che violano i principii democratici vengono sanzionati con il taglio progressivo dei fondi comunitari.

In Ungheria da tempo non c'è più libertà di stampa e di opinione, i magistrati sono scelti dal regime e la corruzione dilaga. Una specie di succursale di Mosca.

Il Parlamento Europeo si è espresso a favore delle sanzioni contro Orban, ma i suoi amici italiani Meloni e Salvini hanno già detto che saranno a fianco dell'ungherese amico di Putin. Ecco a cosa servono i soldi russi



Come Putin ha Finanziato Partiti e Movimenti in Europa (e in Italia)

Una ricerca elaborata nel 2020 da Josh Rudolph e Thomas Morle della "Alliance for Securing Democracy" illustra i metodi usati dal regime di Putin per aggirare divieti e finanziare partiti, movimenti o ong in tutto il mondo - compresa l'Italia - allo scopo di influenzare l'opinione pubblica e minacciare i sistemi democratici.

Alcuni paragrafi sono dedicati alla Lega di Salvini, all'affare del Hotel Metropol e alla fine dei controlli sui finanziamenti stranieri per associazioni italiane ( come Lombardia-Russia di Savoini)



300 milioni da Putin ai Partiti in Europa, news dagli USA

Putin avrebbe speso almeno 300 milioni di euro per comprare numerosi Partiti politici in vari paesi dell'Europa, secondo un rapporto dei servizi segreti USA reso noto dal segretario di Stato Blinken. Per il momento non si sa chi sarebbero i "comprati" da Putin, ma tutti si aspettano altre news nei prossimi giorni.
La reazione dei partiti più "sospettati" in Italia, con la Lega di Salvini in testa, è stata scontata: "Soldi dalla Russia? mai visti! Chiedete a qualcun altro ...".

Do you remember Hotel Metropol?


Offensiva dell'Ucraina, a Izyum è Iniziata la Disfatta di Putin?


10 settembre 2022

controffensiva ucraina disfatta russia

Nel Nord Est dell'Ucraina l'esercito di Kyiv riconquista Izyum e altre importanti città. L'esercito di Putin è allo sbando e si ritira con pesanti perdite. Sulla TV russa si ammette la sconfitta e si prega (!?).

SUI SOCIAL RUSSI CRESCE LA RABBIA PER LA SCONFITTA,

INIZIA LA PROTESTA CONTRO I VERTICI MILITARI E LO STESSO PUTIN.

MOLTI SI CHIEDONO A COSA SIA SERVITO FARE LA GUERRA E CAUSARE TANTI MORTI E DISTRUZIONI!!


Centrale Nucleare Zaporizhzhya Rischio Disastro Imminente

11/9 - Anche l'ultimo reattore è stato spento.

La IAEA lancia l'allarme dopo i bombardamenti e il black out attorno alla centrale nucleare di Zaporizhzhya. Putin usa la centrale ucraina per ricattare il mondo intero. L'esercito russo costretto ad arretrare per la controffensiva ucraina

i.fan. - 10 Settembre 2022 - aggiornato il 11/09/2022 16:36:45


Zelensky Spara sulla Centrale Nucleare di Zaporizhzhya?

centrale nucleare Zaporzhziha

La centrale nucleare di Zaporizhzhya, occupata dall'esercito russo e presa di mira dai bombardamenti dell'artiglieria ucraina, è diventata il paradosso della guerra d'invasione russa e il termometro dei tentativi di porre fine al conflitto per via diplomatica


In Crimea le Vacanze Promesse da Putin Sono Andate in Fumo


/media/hnnd4exw/ucraina-base-russa-crimea-distrutta.jpg


L'attacco che ha distrutto la base russa di Saki in Crimea è un gravissimo colpo per la strategia militare di Putin, mentre l'esercito di Zelensky si riorganizza per i tempi lunghi

i.fan. - 10 Agosto 2022 - aggiornato il 10/08/2022 21:23:57



Amnesty International Vittima della Guerra Russia Ucraina

6 agosto - Amnesty International ha pubblicato un documento in cui accusa l'Ucraina di aver "messo in pericolo la popolazione civile collocando basi e usando armamenti all’interno di centri abitati, anche in scuole e ospedali". Dopo la pubblicazione la responsabile di Amnesty Ucraina si è dimessa e la credibilità dell'organizzazione ha subìto un duro colpo


Putin non perde il vizio criminale, missile russo sul centro commerciale di Kremenchuk
27 giugno - Più di 20 morti, decine di feriti è il bilancio parziale a seguito di un attacco missilistico sul centro commerciale di Kremenchuk, località dell'Ucraina centrale lontana dal fronte di guerra.
"Al momento, sappiamo di 2 morti e 20 feriti, nove dei quali sono in gravi condizioni. È già stato confermato che due persone sono morte. L'operazione di salvataggio continua", ha scritto il vice capo dell'ufficio del presidente Kyrylo Tymoshenko. Queste sono stime iniziali, con il numero di vittime che dovrebbe crescere. Nel centro commerciale al momento dell'attacco missilistico c'erano almeno mille persone a fare acquisti.
L'attacco a Kremenchuk fa seguito a quelli su Kyiv e Odessa sempre a colpi di missili contro obbiettivi civili e residenziali, un modo per ribadire la strategia del terrore che è alla base della guerra di Putin contro l'Ucraina.


Ucraina Moldavia nella UE


Ucraina e Moldavia nella UE, ma Bisogna Fare Presto

23 giugno 2022, superando la solita lentezza dei tecnocrati di Parigi e Berlino, il Parlamento Europeo ha avviato ufficialmente le procedure per l'entrata nella UE di Ucraina e Moldavia. Ma bisogna fare presto.


Putin Organizza Viaggi Turistici in Carro Armato a Vilnius. La Lituania - 2,8 milioni di abitanti, capitale Vilnius - applica le sanzioni contro la Russia e blocca il trasporto merci da e verso la colonia russa di Kaliningrad. Putin si offende e prende in considerazione l'ipotesi di invadere con missili, carri armati e truppe la ex colonia sovietica, ora indipendente e membro della NATO. Non la chiamerà guerra ma "Viaggio Organizzato Speciale", della serie "Avventure nel Mondo", come in Ucraina


ucraina soldati condannati a morte

LA BARBARIE DI PUTIN SENZA LIMITI IN UCRAINA

10 giugno 2022 -  Il britannico Aiden Eslin, il marocchino Saadoun Brahim e l'altro britannico Sean Pinner, sono i 3 foreign fighters pro-Ucraina che un illegittimo tribunale organizzato dai russi dietro la maschera della "Repubblica Popolare del Donetsk" DPR ha condannato a morte per "partecipazione alle ostilità come mercenari di formazioni armate ucraine ".
In realtà, tutti e tre hanno vissuto in Ucraina per diversi anni e hanno prestato servizio sotto contratto nelle unità regolari delle forze armate dell'Ucraina, ed Eslin ha anche la cittadinanza Ucraina.
"Non siamo stati noi a condannarli a morte, ma il tribunale della DPR, sulla base delle proprie leggi" ha commentato cinicamente Lavrov, il mastino di Putin, scaricando sui filorussi ogni responsabilità per questa grave escalation di barbarie militare. La vigliaccheria di Putin non ha limiti.


Russia Ucraina 100 giorni di Guerra

Russia v Ucraina, LA GUERRA Dopo i Primi 100 Giorni di Guerra

Il 3 giugno è il centesimo giorno di guerra di Putin contro l'Ucraina. Il sito russo indipendente Meduza chiede a Mikhail Samus, esperto militare ucraino, un parere su come sono andati i 100 giorni di guerra per l'Ucraina e le sue forze armate. L'originale dell'intervista su meduza.io



PUTIN MALATO DI CANCRO, QUANTO GLI RESTA DA VIVERE?

2 giugno 2022  - La morte aleggia attorno a Vladimir.

Secondo l'intelligence USA, a conferma delle voci che si susseguono da mesi, Putin sarebbe malato di cancro. Sarebbe stato operato ad aprile mentre a marzo ha schivato un tentativo di omicidio da parte di una fazione avversa.
Quanti mesi di vita restano a Putin? Nessuno lo sa ma molti si augurano che prima faccia un gesto di pentimento, magari ritirando le sue bande di criminali dall'Ucraina. Poi potrà dirigersi verso il paradiso promessogli, dietro lauto compenso, da Kirill.

guerra Russia Ucraina 29 maggio 2022

NO ARMI TEDESCHE A UCRAINA, OLAF SCHOLZ RICATTATO DA PUTIN?

Nonostante le promesse, la Germania da due mesi non fornisce armi all'Ucraina.

Welt Am Sonntag rivela che il cancelliere Olaf Scholz (SPD), nonostante gli impegni presi, ha rifiutato di fornire carri armati e veicoli da combattimento tedeschi a Zelensky. Ma anche la fornitura di armi leggere è stata quasi azzerata dalla fine di marzo.

Qualcuno ipotizza che l'atteggiamento tedesco sia dovuto alle pressioni di Putin che ricatta Scholz con la minaccia di rivelare gli "aiuti elettorali" ricevuti dalla SPD lo scorso anno, grazie all'interessamento di Gerhard Schroder, padrino di Scholz, grande amico di Putin e beneficiario del fiume di denaro ricavato dal business del gas russo...



FOTOGRAMMI DA BUCHA OLTRE I CONFINI DELLA DISUMANITA'

Bucha video crimini di guerra

In alcuni frammenti video pubblicati dal New York Times le immagini sconvolgenti dei crimini di Putin a Bucha.

Il 4 marzo, attraverso una strada di Bucha, 2 soldati russi conducono 9 civili ucraini verso un luogo di morte. Sono ricurvi su se stessi, legati e minacciati, vanno a morire, come inghiottiti in un abisso, vittime di una violenza cieca e immotivata, la guerra contro Ucraina, oltre i confini della disumanità



Finito l'Assedio di Azovstal, Ora è Putin l'Assediato


/media/hghfk1y0/azovstal-feriti-evacuati-bn.jpg


Il giorno in cui i primi 264 soldati ucraini feriti lasciano l'inferno di Azovstal assediato da due mesi, mi sembra sempre più chiaro che i veri assediati sono i russi e il regime di Putin. Assediato da ogni lato, economico, culturale, morale, politico, militare. Putin ha trascinato la Russia in un vicolo cieco, la cui unica uscita è la sconfitta totale

i.fan. - 17 maggio 2022



"LO ZINCO E' NOSTRO"

Guerra Russia Ucraina  -murales


Murales contro la guerra apparso nella città russa di Volgograd - ex Stalingrado di epoca sovietica. La Street Art mostra decine di bare e lo slogan "Lo zinco è nostro!" Le bare di zinco sono utilizzate per il personale militare deceduto


9 MAGGIO, VA IN SCENA LA SFILATA DEI CRIMINI DI PUTIN

Vladimir Putin è il comandante in capo dell'esercito russo che il 24 febbraio ha invaso l'Ucraina.

Lui ha dato l'ordine di compiere i massacri di Bucha Mariupol Borodyanka Kramatorsk Bilohorivke ...

Victory Day, la sfilata del 9 maggio a Mosca con cui Putin celebra la "vittoria" è una orrenda sfilata di crimini di guerra, una prova di cinismo a cui la Russia assiste ammutolita9 maggio Russia crimini



“HE’S NOT COMING BACK” 
WAR CRIMES IN NORTHWEST AREAS OF KYIV OBLAST


I crimini di guerra nella Regione di Kyiv documentati da Amnesty International




TEATRO DI MARIUPOL LA TOMBA DI 600 UCRAINI INERMI

Teatro Mariupol 600 morti

Il 16 marzo il Teatro Drammatico del Donetsk a Mariupol venne colpito da missili russi. Nei sotterranei del Teatro si erano rifugiati più di mille civili ucraini, soprattutto donne e bambini.
4 maggio - Secondo un team di ricercatori di Associated Press sotto le macerie ci sono ancora i cadaveri di 600 persone morte nel bombardamento.
Nel cortile del teatro con grandi lettere dipinte sul selciato era stata segnalata la presenza di bambini

Identificato il primo dei macellai russi di Bucha

Lo ha detto la procuratrice generale Iryna Venediktova, specificando che si tratta del comandante di un’unità della Guardia nazionale russa, Sergey Kolotsey,

comandante di un’unità della Guardia nazionale russa, accusato di aver «ucciso quattro uomini disarmati» a Bucha il 18 marzo.




Lavrov: "l'Italia di Draghi in Prima Fila Contro la Russia"


/media/xngihefq/bucha-lavrov-negoziati-istanbul.jpg


Israele convoca l'ambasciatore russo dopo le "deliranti e imperdonabili" frasi di Lavrov a Rete 4 sulle origini ebraiche di Hitler e  "i peggiori antisemiti sono gli ebrei". In tutto Israele cresce la protesta contro le frasi di Lavrov, il più loquace rappresentante della follia che regna negli apparati di Putin


Il Ministro russo degli Esteri e della (falsa) Comunicazione Sergei Lavrov fa i complimenti inaspettati a Mario Draghi e all'Italia in un monologo su Rete4

i.fan. - 02/05/2022



Gerasimov Braccio Destro di Putin Ferito dai Cannoni Ucraini

Gerasimov ferito a Izyum

1 maggio - Confermata la voce del ferimento del generale Valery Gerasimov, Capo dell'Esercito Russo e componente della Triade Nucleare Russa, i codici di lancio dei missili con testate atomiche, assieme a Shoigu e Putin. Sarebbe stato colpito in territorio ucraino a Izyum durante una riunione di alto livello nel quadro della "Battaglia del Donbass". Altri 20 generali russi sarebbero morti nell'attacco a colpi di cannone



La Guerra Totale di Putin Si Chiama Terza Guerra Mondiale


/media/0vmblx5e/mariupol-rovine-del-teatro.jpg


Putin in Ucraina non riesce a vincere con la "Operazione Militare Speciale" e allora ci prova con "Guerra Totale" contro l'Occidente, preludio della "Terza Guerra Mondiale". La TV russa si diverte a calcolare quanti secondi impiega un missile nucleare a distruggere Londra o Berlino. Dalle parole ai fatti?

i.fan. - 1 maggio 2022



Vera Girich

I MISSILI DI PUTIN PER UCCIDERE UNA GIORNALISTA

Non solo per umiliare il segretario delle Nazioni Unite Guterres mentre si trovava a Kyiv da Zelensky. I missili sparati dall'esercito di Putin hanno colpito un edificio residenziale di 25 piani dove viveva Vera Girich, giornalista della redazione ucraina di Radio Liberty. La nuova strategia di Putin prevede di utilizzare missili a scopo terroristico. A prescindere da qualsiasi obiettivo di guerra



Ucraina, Scoperta Nuova Variante Russa di Minaccia Nucleare


Guerra Nucleare

Guerra Nucleare


Ci eravamo illusi che l'invasione di Ucraina potesse trasformarsi in una eroica resistenza contro gli orchi di Putin. Dobbiamo rassegnarci agli scenari peggiori e decidere, in fretta, se eleggere Alessandro Orsini Presidente della Repubblica italiana o se morire sotto una bomba atomica



Ucraina, Smascherato Schröder "Uomo di Putin in Germania"


Uomo di Putin in Germania

Uomo di Putin in Germania


L'ex Cancelliere di Germania Schröder nelle strategie di Putin valeva molto di più della nave Moskva. Era quello che gli garantiva decine di miliardi all'anno con il ricatto del gas. La guerra in Ucraina lo ha smascherato. Il New York Times ha definito Schröder "uomo di Putin in Germania"


Perché il Generale Putin Perderà la Guerra Contro Ucraina


Moskva affondata

Moskva affondata

In Russia il Generale Putin ha reso tutto ininfluente, sottomesso, corrotto, criminoso, falso. Come la sua dichiarazione dei redditi. Difficile pensare che un paese ridotto in tal modo possa vincere una guerra contro l'Ucraina, dotata di resistenza, passione, organizzazione e armata dagli Stati Uniti



Putin Omurbekov

Putin Omurbekov



Putin promuove il "macellaio di Bucha" Omurbekov accusato di crimini orrendi


22 aprile - Azatbek Omurbekov, comandante della 64esima Brigata russa di Fucilieri motorizzati, soprannominato il "Macellaio di Bucha" perché accusato di essere stato a capo dei massacri e degli stupri perpetrati dall'esercito di Mosca nella cittadina dell'Ucraina settentrionale, è stato promosso da Putin.



Gurevich "Cento a Uno", Protesta Contro Putin in TV Russa


Gurevich contro Putin

Gurevich contro Putin



Nella "Battaglia del Donbass" l'Europa Divisa e Defilata


PUTIN CON IL PARKINSON: A MARIUPOL MIGLIAIA SEPOLTI VIVI


Putin's Parkinson

Putin's Parkinson


21 aprile - Viso gonfio, sguardo gelido e inespressivo, il collo incavato nelle spalle, ma soprattutto la mano destra e il piede destro in continuo movimento. In questo video Putin appare malato di Parkinson o di qualche altro disturbo neurocerebrale, come si ipotizza da tempo.

Nel video Putin comunica a un ammutolito Shoigu che gli impianti di Azovstal - dove resistono alcune centinaia di ucraini - a Mariupol non sarà necessario conquistarli, perché è meglio trasformarli in una tomba da cui "non uscirà neppure una mosca".

In pratica, quelli che restano nei tunnel di Azovstal saranno SEPOLTI VIVI



Moskva come Kursk, 37 morti 100 feriti ?? dispersi



Elena Osipova, coscienza di san Pietroburgo

Elena Osipova, coscienza di san Pietroburgo


DOVE SONO I BAMBINI DI ELENA OSIPOVA?


Elena Andreevna Osipova, 76 anni, la "coscienza di San Pietroburgo", è un'artista e insegnante di formazione. Fino alla pensione ha insegnato ai bambini a disegnare, e ora va per le strade della città con manifesti contro la guerra in Ucraina. Nel marzo 2022 è stata arrestata più volte durante le manifestazioni. In una intervista a Meduza, Elena Osipova parla delle azioni di protesta, dell'arte, del potere e del futuro della Russia.


Dopo Moskva la Cina verso relazioni meno speciali con Putin?


L'affondamento della nave ammiraglia russa Moskva ha creato molte perplessità nel regime cinese circa le capacità della Russia di chiudere rapidamente l'operazione di "macelleria speciale" in Ucraina. Xi Jinping si accorge che Putin gli aveva raccontato tutta un'altra storia. Nemmeno i Russi si fidano della Cina come spiega in un'intervista il sinologo russo Alexey Maslov

i.fan. - 16/04/2022



Moskva Putin f***ing

Moskva Putin f***ing



La Moskva affondata, simbolo della guerra di Putin in Ucraina


Moskva affondata

Moskva affondata


15 aprile - La nave ammiraglia Moskva, comandata dall'inetto Igor Osipov messo da Putin a capo della flotta del mar Nero, è il simbolo di un apparato di regime feroce corrotto e incapace. La resistenza ucraina, con le armi di Biden, ha reso evidente l'azzardo di Putin


MOSKVA AFFONDA PUTIN


Moskva duro colpo per Putin

Moskva duro colpo per Putin


14 aprile - L'ammiraglia della flotta russa nel Mar Nero, la Moskva, esplode e affonda dopo essere stata colpita da due missili ucraini. Un colpo durissimo per il prestigio militare e politico di Putin, a poche ore dall'inizio della Battaglia del Donbass.

Il Capo della Marina Militare russa Nikolai Yevmenov rimosso dall'incarico

Il despota russo minaccia la Finlandia e la Svezia per l'adesione alla NATO

Le sanzioni economiche in Russia provocano la più grave recessione dell'era post-sovietica.

Donbass, Come e Quando Finirà la Guerra Russia - Ucraina

12 aprile - Duecentomila soldati si scontreranno nel Donbass per decidere le sorti della guerra di Putin contro l'Ucraina. Il macellaio russo Dvornikov ha fatto esperienza in Siria, e nel Donbass farà uso di armi chimiche. Putin ha fretta di festeggiare il 9 maggio, ma gli ucraini faranno di tutto per rovinargli la festa


Dvornikov Aiutante Macellaio per "Fare Presto" in Ucraina


9 aprile - Putin cambia il comando delle truppe russe in Ucraina e nomina il generale Alexander Dvornikov capo della "operazione di macelleria speciale".

Dvornikov ha fatto esperienza di macelleria militare in Siria e Putin gli ha ordinato di "fare presto" nel Donbass in Ucraina


Dvornikov dalla Siria al Donbass

Dvornikov dalla Siria al Donbass



STAZIONE KRAMATORSK, LA STRAGE PREANNUNCIATA DA PUTIN


Strage alla Stazione di Kramatosk

Strage alla Stazione di Kramatosk

8 aprile - 50 MORTI, DECINE DI FERITI, UNA VIA DI EVACUAZIONE PER I CIVILI DISTRUTTA. L'attacco di missili alla stazione di Kramatorsk, piena di civili che evacuavano la città del Donbass prima dell'arrivo dei tank russi, è stato pianificato e preannunciato dagli esperti militari di Putin per eliminare la principale via di evacuazione. Non un incidente ma un altro crimine di guerra programmato per distruggere l'Ucraina



EFFETTO BUCHA, RUSSIA FUORI DAI DIRITTI UMANI ONU


Con voto a maggioranza due terzi, l'ONU ha sospeso la Russia dal Consiglio dei Diritti Umani per i crimini compiuti a Bucha, esprimendo «grave preoccupazione per la crisi umanitaria in Ucraina, in particolare per le notizie di violazioni e abusi del diritto internazionale umanitario da parte di Mosca». Un atto simbolico dalle grandi conseguenze di immagine e di schieramenti.

Sergey Lavrov, il mastino di Putin, annuncia che la nuova bozza presentata dall'Ucraina al tavolo dei colloqui che si svolgono a Istanbul sarebbe diversa dalla precedente, perchè riapre la questione della Crimea e delle garanzie di sicurezza internazionali. La verità è che Zelensky vuole che da parte russa si inizi a fare chiarezza sui crimini di guerra a Bucha e in altre città contro i civili inermi, come d'altra parte chiede la comunità internazionale, comprese Cina e India. Ma Lavrov-Putin non ci pensano affatto, anzi si preparano al replay nel Donbass.


EFFETTO BUCHA

EFFETTO BUCHA


A MARIUPOL SONO ARRIVATI I CREMATORI MOBILI RUSSI ...


Mariupol crematori mobili

Mariupol crematori mobili

Mobile crematoria in #Mariupol

Mayor of Mariupol Vadim Boychenko said today that #Russian mobile crematoria have started operating in the city.

According to him, tens of thousands of people could have died in Mariupol and the cremation, "covering up the traces of crimes". pic.twitter.com/mVj6dC3xK4

— NEXTA (@nexta_tv) April 6, 2022



I CRIMINI DI GUERRA A BUCHA E IN UCRAINA SONO DI PUTIN

La disinformazione russa vuole gettare ombre e dubbi sui crimini commessi a Bucha e in altre città di Ucraina. E' l'altra faccia orribile della guerra scatenata da Putin: uccidere i morti con le menzogne per uccidere anche chi è ancora vivo.

Grazie a Francesca Mannocchi di LA7 per le testimonianze raccolte a Bucha, grazie a Eliot Higgins di Bellingcat per il lavoro investigativo sulle menzogne russe. Grazie a Zelensky per l'intervento all'ONU: «Se non siete in grado di intervenire, di aiutarci, se per noi avrete solo vuote parole, allora significa che non avete nessuna funzione. Dovreste semplicemente dissolvervi»

I CRIMINI DI GUERRA SONO DI PUTIN

I CRIMINI DI GUERRA SONO DI PUTIN


Colonnello Omurbekov Azatbekh, il Boia di Putin a Bucha

Omurbekov Azatbekh, il Boia a Bucha

Omurbekov Azatbekh, il Boia a Bucha


4 aprile - Attivisti di diritti umani hanno individuato il reparto russo responsabile dei crimini di Bucha, comandato dal colonnello Omurbekov Azatbekh. Ma il regime russo nega ogni evidenza e si prepara ad altri massacri in Ucraina. La strage di Bucha è il marchio di Putin sulla Storia


BUCHA, i crimini di guerra

BUCHA, i crimini di guerra


UCRAINA, BUCHA, PUTIN INSEGNA COS'E' IL TERRORE

video: crimini di guerra a Bucha

3 aprile - UCRAINA, LA DOMENICA DELL'ORRORE.

A Bucha e Irpin centinaia di cadaveri in fosse comuni o lungo le strade. Uccisi a sangue freddo, giustiziati per rappresaglia. La barbarie di Putin non si ferma, e ora si concentra sul Donbass e su Odessa


Ritorno a Kyiv

Ritorno a Kyiv


RITORNO A KYIV LIBERATA, TRA ORRORE E SPERANZA 2 aprile - L'esercito russo si è ritirato dalla regione di Kyiv, ora libera anche se distrutta. Centinaia di cadaveri in fosse comuni o lungo le strade dei villaggi teatro di battaglie attorno alla capitale ucraina. Molti rifugiati vogliono già tornare, per seppellire i ricordi, scacciare l'orrore, tornare a sperare. La guerra continua e il destino dell'Ucraina si deciderà nel Donbass che Putin vuole occupare prima della "festa" del 9 maggio

video: i morti di Bucha


Invasione di Ucraina, il Donbass Sarà il Vietnam di Putin?


02/04/2022 - Nonostante le favorevoli condizioni logistiche, l'esercito di Putin nel Donbass è fermo alle posizioni di inizio invasione. E per i russi potrebbe andare anche peggio, impantanati come in un vietnam. Perchè sarà il Donbass a decidere l'esito della guerra


1 Aprile, Dire a Putin di Ricordarsi di Chiudere il Gas

Macellaio Putin dal 1 Aprile chiuderà il gas

Macellaio Putin dal 1 Aprile chiuderà il gas


Il macellaio Putin dal 1 Aprile chiuderà il gas ai paesi europei che si rifiutino di pagarlo in rubli. E' un atto di guerra o un bluff? o la crisi paranoica di un despota solitario che ricatta il mondo mentre violenta Ucraina.

In realtà il gas si pagherà ancora in euro o in dollari, come spiega Gazprom


Ucraina, Europa e il Cavallo di Troia del Macellaio Putin


La promessa russa di "allentare" la guerra attorno Kyiv e Chernihiv era un "Cavallo di Troia" per i leader europei in cerca di segnali per accreditare l'immagine negoziale di Putin. Macron e Scholz sono già stanchi di sostenere la resistenza dell'Ucraina?

  • 30/03/2022

NOVAYA GAZETA Voce della Russia Libera Chiude per Minacce


Nella Russia di Putin raccontare la verità è diventato impossibile. Novaya Gazeta, il giornale di Dmitry Muratov, Nobel per la Pace, e Anna Politkovskaja uccisa per le inchieste sulla Cecenia, sospende le pubblicazioni per evitare guai peggiori a causa delle minacce ricevute dal regime.

i.fan. - 28/03/2022


enter code here

Ucraina-Russia, Obiettivo di Biden Cacciare Putin

"this man cannot remain in power"

"this man cannot remain in power"


27 marzo - "this man cannot remain in power", la frase di Biden non è una gaffe. Quando ha pronunciato l'invettiva contro Vladimir Putin nel suo discorso in Polonia, Biden ha detto quello che pensa e cerca da molto tempo.


PUTIN DARA' ORDINE DI PREPARARE LA RITIRATA DALL'UCRAINA


25 marzo - In Ucraina chiari segnali di debacle dell'esercito russo, che ammette la morte di 1351 soldati, una enormità, anche se sottostimati, per quella che doveva essere una rapida "operazione speciale". Putin preferisce il vittimismo culturale e non parla più di "obbiettivi secondo i piani prestabiliti". I vertici militari nel caos preparano la ritirata, cercando di consolidare l'occupazione del Donbass. 300 morti sotto le macerie del Drama Theater a Mariupol, continuano i bombardamenti rabbiosi alle strutture civili. Joe Biden in Polonia fa cucù a Putin.


“Putin Filled with Ukrainian Blood”

“Putin Filled with Ukrainian Blood”


ritratto di Putin dell'artista Andrei Molodkin utilizzando sangue vero


La Minaccia di Mosca, Servi di Putin o Guerra Nucleare

Il portavoce di Putin Peskov torna a minacciare l'uso dei missili nucleari, collegandolo non solo ad un intervento della NATO ma anche a chi volesse rovesciare il regime di Putin. Piccoli segnali di vita del dissenso interno alla Russia.

i.fan. - 23/03/2022


Ucraina, Cosa Poteva Fare Papa Francesco Ma Non Ha Fatto

Papa Francesco condanna la Chiesa Cattolica di Roma ad un ruolo inutile e impotente nelle tragiche vicende dell'invasione russa di Ucraina. Bergoglio invece potrebbe mobilitare milioni di fedeli in una campagna di informazione verso i fedeli ortodossi russi vittime delle bugie di regime, in modo scuoterne le coscienze

i.fan. - 22/03/2022


DRAGHI A ZELENSKY, ITALIA PUO' FARE DI PIU' PER UCRAINA

22 marzo - Oggi l'intervento video di Zelensky al Parlamento italiano.


Zelensky non pronuncia mai il nome di Putin

"Mariupol, immaginate Genova completamente distrutta", "per l'esercito russo l'Ucraina è il cancello per entrare in Europa ", "chiudete i vostri porti alle navi russe",

dai banchi della Lega molti non applaudono alla fine dell'intervento di Zelensky

Draghi a Zelensky: il vostro popolo è diventato il vostro esercito ... la vostra resistenza contro Putin è eroica ... siamo pronti a fare ancora di più ... superare in tempi molto rapidi la dipendenza energetica dalla Russia ... aiuti anche militari alla resistenza


Al termine, se fossi Draghi gli direi che l'Italia si impegna a fare di più, 1) per aiutare e accogliere i profughi 2) per informare il popolo russo sui crimini di guerra di Putin 3) per non far mancare alla resistenza ucraina il sostegno militare internazionale 4) per fare in modo che le sanzioni alla Russia siano effettive

discorso di Zelensky al Parlamento Italiano

discorso di Zelensky al Parlamento Italiano


PUTIN MINACCIA CHIUNQUE LO CHIAMI "CRIMINALE DI GUERRA" 21 marzo - Respinta la richiesta di resa a Mariupol, i già precari colloqui tra delegazioni si dileguano. Putin non gradisce essere chiamato "Criminale di Guerra" e minaccia Joe Biden di rompere anche i cocci (rottura delle relazioni diplomatiche, un passo prima della dichiarazione di guerra). Altri missili ipersonici contro Kyiv.

Secondo il Ministero della Difesa della Federazione Russa, durante "l'operazione speciale in Ucraina, le forze armate russe hanno perso 9861 militari, e 16153 sono rimasti feriti". La notizia è stata poi smentita e cancellata, ma è ancora tracciata su internet

MARIUPOL ASPETTA L'INFERNO 21 marzo - Scade alle 5 di mattina l'ultimatum dell'esercito russo a quello che resta di Mariupol. Se, come sembra, gli ucraini non si arrenderanno, Putin scatenerà l'inferno per sbriciolare uomini e mattoni. Il sindaco di Mariupol Petr Andriuschenko ha suggerito di "non aspettare fino al mattino per mandare al diavolo i russi"


20 marzo - Zelensky alla CNN: "Sono pronto per le trattative con Putin, ma se falliscono potrebbe significare una terza guerra mondiale"

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha detto domenica di essere pronto a negoziare con il presidente russo Vladimir Putin, ma ha avvertito che se i tentativi di negoziato fallissero, ciò potrebbe significare che la lotta tra i due paesi porterebbe a "una terza guerra mondiale".

“Sono pronto per le trattative con lui. Ero pronto negli ultimi due anni. E penso che senza negoziati non possiamo porre fine a questa guerra", ha detto Zelensky a Fareed Zakaria della CNN.

Ma Zelensky non è disposto a cessioni territoriali. "Ci sono compromessi per i quali non possiamo essere pronti come stato indipendente".

Zelensky ha affermato che la Russia "non può ingraziarsi i cittadini di un altro paese con la forza"


Propaganda di guerra: secondo i servizi segreti ucraini, in Russia si prepara un rovesciamento di Putin guidato da oligarchi con l'appoggio di Aleksandr Bortnikov, capo del FSB - servizi segreti russi, il quale sarebbe designato a prendere il potere.


BIDEN - XI JINPING, UNA TELEFONATA SALVA LA VITA IN UCRAINA

19 marzo - Dopo la telefonata di ieri tra Joe Biden e Xi Jinping questa notte sembra che non ci siano state bombe sulle città dell'Ucraina. Forse Biden ha convinto il despota cinese a tenere a guinzaglio Putin per qualche ora?

Dmitry Peskov, addetto stampa del criminale di guerra Putin, ha esortato i cittadini russi a smettere di farsi prendere dal panico e di ridurre la corsa all'acquisto di zucchero, grano saraceno e carta igienica


SE XI JINPING VENDE MISSILI A PUTIN DA USARE CONTRO UCRAINA

Missili cinesi alla Russia contro Ucraina?

Missili cinesi alla Russia contro Ucraina?

18 marzo - La telefonata tra Joe Biden e il despota Xi Jinping non ha avuto risultati tangibili.

Il boss cinese non garantisce di restare neutrale, dopo la richiesta USA di evitare che la Cina fornisca supporto militare e finanziario a Putin in una fase drammatica e decisiva dell'invasione di Ucraina.

E' in gioco l'allargamento del conflitto fino alla catastrofe nucleare. Xi Jinping vuole approfittare della situazione.

LA TV DI STATO RUSSA INTERROMPE LA DIRETTA DI PUTIN: guasto tecnico o un'altra Marina Ovsyannikova ?


18 marzo - Putin ci Ha Detto che in Russia Putin è in Difficoltà Il discorso televisivo di Putin sui patrioti e sui traditori, nel pieno della guerra all'Ucraina, è la classica comunicazione del despota in difficoltà, che non può offrire i trionfi e le vittorie promesse ma reclama ubbidienza e fede dal popolo succube. Mentre bombarda l'Ucraina e Biden lo chiama "criminale di guerra"

Putin, patrioti e traditori

Putin, patrioti e traditori


MARIUPOL, LA PROVA CHE PUTIN E' UN CRIMINALE DI GUERRA immagine satellitare realizzata il 14 marzo mostra come nel cortile del teatro di Mariupol bombardato era stata dipinta la scritta «bambini», con i caratteri in cirillico («дети», «deti») per far sì che eventuali attacchi non prendessero di mira l'edificio dove oltre mille persone avevano trovato rifugio

Mariupol la prova satellitare

Mariupol la prova satellitare


16 marzo - MISSILE SUL DRAMA THEATER DI MARIUPOL DOVE 1000 PERSONE ERANO RIFUGIATE Secondo media locali, all'interno dell'edificio utilizzato come rifugio antiaereo avrebbero potuto trovarsi fino a 1.000 persone. Ora sono tutti sotto le macerie dell'edificio. Il numero esatto delle vittime è ancora sconosciuto.

Bombe su 1000 rifugiati nel Drama Theater Mariupol

Bombe su 1000 rifugiati nel Drama Theater Mariupol

E' la rappresaglia criminale di Putin al discorso di Zelensky al Congresso USA.


Zelensky parla in videoconferenza al Congresso USA, chiede no-fly zone e altri aiuti



La protesta di Marina Ovsyannikova

La protesta di Marina Ovsyannikova


Processo immediato per Marina Ovsyannikova, la redattrice di Canale 1 della TV russa che ha esposto in diretta un manifesto contro la guerra in Ucraina. La Ovsyannikova, diventata un'eroina internazionale, ha dichiarato : "Sono ancora convinta che la Russia stia commettendo un crimine", “Mi vergogno di aver permesso che si dicessero bugie dallo schermo della TV. Mi vergogno di aver permesso che i russi fossero zombificati".

Marina Ovsyannikova rischia fino a 15 anni di carcere. Il presidente francese Macron ha annunciato che fornirà appoggio e assistenza legale alla redattrice russa.

Altri due giornalisti sono morti in Ucraina: Pierre Zakrzewski, 55 anni, reporter di Fox News, e l'ucraina Alexandra Kuvshynova

I primi ministri di Polonia, Repubblica Ceca e Slovenia in Kyiv

I primi ministri di Polonia, Repubblica Ceca e Slovenia in Kyiv


L'EUROPA IN MISSIONE SPECIALE ENTRA A KYIV ASSEDIATA

I primi ministri di Polonia, Repubblica Ceca e Slovenia sono arrivati in Kyiv per una eclatante iniziativa di solidarietà all'Ucraina. Incontreranno Zelensky e faranno una conferenza stampa congiunta. Ma a Kyiv piovono missili russi, basta una scheggia per scatenare la guerra con la NATO


Putin ha quasi finito le armi. Per completare il massacro in Ucraina chiederà un aiutino a Xi Jinping

INVASIONE UCRAINA: PUTIN E XI JINPING, ALLEANZA D'ORRORE

INVASIONE UCRAINA: PUTIN E XI JINPING, ALLEANZA D'ORRORE


Invasione Russa di Ucraina, 20 Giorni Aspettando il Peggio

Marina Ovsyannikova diventa il simbolo della Russia Libera

Marina Ovsyannikova diventa il simbolo della Russia Libera


PUTIN FINGE DI NEGOZIARE MENTRE TORTURA ESSERI UMANI IN UCRAINA

La Guerra di Putin si Avvicina ad Occidente. Missili su una base ucraina al confine con la Polonia, decine di morti e feriti. Ucciso il giornalista americano Brent Renaud in un sobborgo di Kyiv. A Mariupol continua l'orrore dei bombardamenti senza sosta, 2500 morti. Putin gioca a fare finta di negoziare mentre continua a torturare esseri umani in Ucraina

Yavoryv , 15 Km dalla Polonia, 35 morti

Yavoryv , 15 Km dalla Polonia, 35 morti


UN MILIONE DI RUSSI MORTI, SENZA UN PERCHE' Invasione Ucraina - 13 marzo - Nella Russia di Putin si muore senza saperlo. Ieri scomparivano i morti per Covid-19, oggi scompaiono i soldati morti per invadere Ucraina

Russia, protesta contro l'invasione di Ucraina

Russia, protesta contro l'invasione di Ucraina

Invasione Ucraina, Pacifisti Italiani: "No Armi a Zelensky"

Russia, la protesta dei nastri verdi

Russia, la protesta dei nastri verdi


Da Michele Santoro a Padre Zanotelli, da Fratoianni a Landini, la vecchia guardia del pacifismo cattolico e di sinistra è unito nella condanna dell'invasione russa dell'Ucraina ma si oppone all'invio di armi all'esercito di Zelensky. Temono l'escalation e la Guerra Nucleare: "No armi a Zelensky. Non vogliamo morire per Kyiv"


INVASIONE UCRAINA, ASSEDIO DI MARIUPOL COME NEL MEDIOEVO Invasione Ucraina 12 marzo - 1500 morti a Mariupol affamata, terrorizzata, assediata come nel Medioevo. Bombardata Kyiv. I pacifisti italiani: "No armi a Zelensky"

1500 morti a Mariupol affamata, terrorizzata, assediata

1500 morti a Mariupol affamata, terrorizzata, assediata


se siamo europa diamo un futuro a ucraina


Ucraina e il Mondo Cercano Riparo dal Criminale Putin

Bennett (Israele) incontra Putin a Mosca, poi telefona a Zelenskiy e vola a Berlino da Scholz. Un tentativo diplomatico che verrà messo alla prova nella notte. Putin minaccia i paesi che attuano sanzioni contro la Russia equiparandole a "dichiarazioni di guerra" Fallito il "cessate il fuoco" per evacuare i civili da Mariupol

La Guerra Già Nucleare Se Bruciano le Centrali Ucraine

centrale nucleare ucraina

Colpita da missili la centrale nucleare di Zaporizhzhia, la più grande d'Europa. Scoppia un incendio in una palazzina, scampato pericolo, ma la prossima volta potrebbe essere diverso. Morte e distruzione nelle principali città dell'Ucraina, e il peggio sta per arrivare



putin e il club dell'orrore contro Ucraina


KYIV RESISTE E DIVENTA LA TRINCEA DEL MONDO CONTRO PUTIN

Volodymyr Zelenskiy


26 febbraio - è iniziata la battaglia di Kyiv per la libertà dell'Ucraina, l'esercito ucraino ha respinto finora gli attacchi russi, MA

L'ESERCITO RUSSO PREPARA L'OFFENSIVA FINALE SU VASTA SCALA CON L'AIUTO DI 10000 SOLDATI CECENI.

A KYIV SCATTA IL COPRIFUOCO, MA SARA' UNA NOTTE DI DRAMMATICA BATTAGLIA STRADA PER STRADA

L'Invasione di Putin Bloccata dalla Resistenza Ucraina


Dopo una settimana di bombardamenti le truppe russe sono state fermate dalla resistenza alle porte di Kyiv. L'incredibile esempio di Zelensky ha dato coraggio unità e dignità ad un intero popolo. Putin ha già perso, morti diecimila soldati russi

i.fan. - 02/03/2022


PUTIN SAPEVA CHE I SOLDATI RUSSI SONO RAGAZZI COSCRITTI 16 marzo - "Mamma, voglio tornare a casa vivo". Venti anni, mandati a uccidere e morire in Ucraina, giovani soldati russi coscritti chiedono alle loro madri di salvarli. Ma come ha ricordato ieri Navalny citando Lev Tolstoj, c'è un solo modo di combattere la guerra: “La guerra è un prodotto del dispotismo. Chi vuole combattere la guerra deve solo combattere il dispotismo”

ragazzi russi prigionieri

ragazzi russi prigionieri


Putin minaccia la guerra nucleare


Ora il Momento di Agire, Appello di Nobel per la Pace


Come destinatari del Premio Nobel per la Pace 2017 e 2021, mettiamo in guardia sul rischio senza precedenti per la pace e la sicurezza internazionale rappresentato dalla minaccia delle armi nucleari e dall'urgente minaccia creata dall'azione sconsiderata e dalla retorica di Putin

Dmitry Muratov (Premio Nobel per la Pace 2021) e Beatrice Fihn a nome della Campagna Internazionale per l'Abolizione delle Armi Nucleari (Premio Nobel per la Pace 2017)

da Novaya Gazeta - 01/03/2022


Russia-Ucraina, Noi Spettatori Increduli Ci Siamo Assolti

Tutto è pronto per l'inizio dell'invasione russa dell'Ucraina. Le diplomazie hanno fallito o forse la guerra "limitata" era voluta da tutti? A Putin non basta occupare il Donbass, se a Kiev resta Zelensky. L'Europa spera solo che finisca presto. Biden e la NATO invece hanno tutto l'interesse a mandarla per le lunghe


Russia - Ucraina, Putin ci Ripensa, la Guerra Può Iniziare


Per iniziare l'invasione dell'Ucraina non c'è più bisogno di pretesti, un incidente nel Donbass o una dichiarazione di Zelensky. Il sangue per trasfusione è arrivato al confine, segno che si prevedono feriti da curare e morti. Quanti? Joe Biden è sicuro che la Russia invaderà l'Ucraina. Putin espelle un diplomatico USA e detta nuove condizioni per evitare la guerra. Draghi un giorno andrà a Mosca.

i.fan. - 17/02/2022