COVID-19, Centomila morti, un numero falso ma simbolico | Blog menoopiu'

COVID-19, Centomila morti, un numero falso ma simbolico


superato il limite dei 100mila morti per coronavirus in tutto il Mondo. Tutti sanno che quel numero e' sottostimato di almeno 10 volte, ma e' pur sempre un numero spaventoso e simbolico.

i.fan. - 10/4/2020

/media/jccliieg/covid-19-bergamo.jpg

Giuseppe Conte ci informa che staremo ancora dentro casa, almeno fino al 3 maggio ______________________ Nelle ultime ore del Venerdi' Santo prima della Pasqua 2020 sara' superato il limite dei 100mila morti per coronavirus in tutto il Mondo. Tutti sanno che quel numero e' manipolato e sottostimato di almeno 10 volte, ma e' pur sempre un numero spaventoso e simbolico. Il numero vero di morti supera il milione. A cominciare dalla Cina, dove l'epidemia e' stata prima sottaciuta e poi affrontata con metodi militari, sia nel contenimento( e va bene) sia nell'occultamento (ed e' una gravissima colpa). Se i cinesi avessero dichiarato i numeri veri della "polmonite di Wuhan" gli idioti sparsi nei governi di mezzo mondo, soprattutto in quelli che contano negli Stati Uniti e in Europa, non avrebbero perso il tempo ad interrogarsi se COVID-19 era piu' pericoloso di un'influenza o meno. A Wuhan si sono visti i morti cadere per strada, i sacchi portati ai crematori e le decine di miglia di parenti che sono andati a ritirare le ceneri dei loro cari scomparsi. Donald Trump adesso accusa Xi Jinping di aver mentito, ma i suoi servizi di informazione lo avevano avvisato gia' a meta' gennaio di quanto fosse pericolosa la situazione. Ma l'America aveva altro a cui pensare, i record di Wall Street non potevano essere disturbati. A New York la vita scorreva tranquilla, come a Milano, Parigi, Londra, Tokyo, Rio de Janeiro ... Centomila morti e ancora il mondo non ha capito se le mascherine sono utili o meno, se la hydroxychloroquine fa guarire almeno in parte, se l'immunita' deve essere di gregge o di vaccino, se il picco arrivera' a maggio, o a giugno e se ci sara' una seconda e poi una terza ondata di epidemia e di morti. Centomila morti che poi sono un milione e i contagiati forse gia' superano i centomilioni, e i governi stampano trilioni di biglietti con sopra scritto che (forse) pagheranno, pagheremo per tutti gli errori fatti e quelli ancora da fare. A New York i morti riempiono i parchi pubblici e i cimiteri abbandonati dei poveri, dentro lunghe fosse comuni.

i.fan.


keywords:

Post recenti

next

Come Taiwan e' Sfuggita al Coronavirus Cinese, Mentre gli Altri No

Come Taiwan e' Sfuggita al Coronavirus Cinese, Mentre gli Altri No

Fino ad oggi 11 aprile nella Repubblica Cinese di Taiwan i casi di contagio da "coronavirus di Wuhan" accertati sono 382 e i morti 6. Come ha fatto l'isola, fiera della sua indipendenza da Pechino, a salvarsi dall'epidemia, pur avendo un interscambio notevole con la terraferma e citta' densamente abitate?

Leggi

previous

Come Taiwan e' Sfuggita al Coronavirus Cinese, Mentre gli Altri No

Come Taiwan e' Sfuggita al Coronavirus Cinese, Mentre gli Altri No

Fino ad oggi 11 aprile nella Repubblica Cinese di Taiwan i casi di contagio da "coronavirus di Wuhan" accertati sono 382 e i morti 6. Come ha fatto l'isola, fiera della sua indipendenza da Pechino, a salvarsi dall'epidemia, pur avendo un interscambio notevole con la terraferma e citta' densamente abitate?

Leggi

-->