GENERALI O MARESCIALLI, STATI SUL CARRO DI GIUSEPPE CONTE

GENERALI O MARESCIALLI, STATI SUL CARRO DI GIUSEPPE CONTE


Un evento davvero strano, quasi surreale, questi STATI GENERALI convocati dal primo ministro Giuseppe Conte nella cornice di villa Pamphili. E' certo che l'evento e' sponsorizzato dalla Presidenza del Consiglio, cioe' Conte, ma non si sa assolutamente nulla su chi sia lo sponsor di Conte

i.fan. - 13/6/2020

/media/xv5ngpwq/governo4.jpg

Un evento davvero strano, quasi surreale, questi STATI GENERALI convocati dal primo ministro Giuseppe Conte nella cornice di villa Pamphili. E' certo che l'evento e' sponsorizzato dalla Presidenza del Consiglio, cioe' Conte, ma non si sa assolutamente nulla su chi sia lo sponsor di Conte. Per proprieta' transitiva, chi e' il vero sponsor degli Stati Generali? E a cosa servono? Partiamo dalla seconda. Gli Stati Generali servono a disegnare la ripresa dell'Italia dopo il disastro-incubo-crisi chiamato covid19, come se prima andasse tutto bene. Per risollevarsi da un grande disastro serve un grande progetto, dice Conte, e nessuno puo' dargli torto. Per fare un grande progetto servono grandi idee e grandi disponibilita' finanziarie. Lapalisse, ma qui casca l'asino. Le idee piu' che grandi sono riciclate. "Green e bellezza", dice l'avvocato Conte, "saranno le idee alla base del rilancio". Economia e tecnologie verdi coniugate con il turismo culturale, la valorizzazione delle bellezze artistiche e il patrimonio culturale dell'Italia. Da quando se ne parla, cioe' da decenni, siamo tutti invecchiati, le pensioni sono piu' magre e piu' corte, e Covid19 ha ridotto il numero dei pensionati. L'unica novita' e' che l'Unione Europea investira' un mucchio di denaro nel Green Deal presentato dalla Commissione Von der Leyen prima dell'arrivo della pandemia. Anche in questo caso la farina non esce dal sacco di Giuseppe Conte. Per quanto riguarda le disponibilita' finanziarie c'e' grande euforia per i 190 miliardi di euro che l'Europa dovrebbe regalare all'Italia, ammesso che il nuovo Fondo per la Ricostruzione veda davvero la luce e non sia ridimensionato, diluito e condizionato. Anche se i soldi dovessero essere molti di meno, si tratta pur sempre di una grande occasione di arraffare, pardon distribuire ricchezze e poteri come non se ne vedevano da tempo. Chi arriva prima nella spartizione, potra' godere di enormi vantaggi politici per almeno un decennio. Tornando al primo interrogativo, chi e' lo sponsor di Conte? Mistero, escludo che sia la Merkel travestita da Von der Leyen o da Lagarde, anche se non fanno mancare il loro appoggio. Escluso il Presidente Mattarella, che per definizione e' superpartes, non restano che i soliti Poteri Forti, dove c'e' sempre di tutto e di piu'. In conclusione, gli Stati Generali di Conte servono ad anticipare il grande business che verra', a bruciare sul nastro di partenza i possibili concorrenti, sia fuori la maggioranza di governo ma soprattutto dentro. Chi vuol stare sul carro della "ripartenza", industriali, banchieri, sindacalisti, opinionisti, dovra' accettare che a guidarlo sia l'avvocato, il quale non si fara' sfuggire l'occasione dello "spartisci et impera". PD e M5S scalpitano ma non hanno alternative. Se si agitano troppo, il governo di Giuseppe Conte cade e c'e' il concreto rischio che a gestire il fiume di denaro siano i salvini-meloni-berlusconi. I quali a loro volta sanno bene che c'e' spazio/denaro anche per loro, pur stando all'opposizione a Roma ma al governo di quasi tutte le regioni. Quando prestai il servizio militare di leva capii che il vero potere nell'esercito non ce l'hanno i generali ma i marescialli, perche' sono loro che gestiscono l'amministrazione, i magazzini, i fornitori, le clientele. Piu' che gli Stati Generali dell'Economia stiamo assistendo agli Stati Marescialli.

i.fan.


keywords:

Post recenti

next

COVID-19, SALMONE INFETTATO DALL'EUROPA CAUSA ALLARME DI UNA NUOVA ONDATA IN CINA

COVID-19, SALMONE INFETTATO DALL'EUROPA CAUSA ALLARME DI UNA NUOVA ONDATA IN CINA

Secondo le autorita' cinesi, il nuovo focolaio di Covid-19 a Pechino sarebbe stato "acceso" dal salmone importato dall'Europa. Se fosse vero le ripercussioni sulla catena alimentare mondiale sarebbero enormi.

15/6/2020 - Leggi

previous

EFFETTO FLOYD, UN QUARTIERE DI SEATTLE DIVENTA "ZONA AUTONOMA"

EFFETTO FLOYD, UN QUARTIERE DI SEATTLE DIVENTA "ZONA AUTONOMA"

Le proteste per l'uccisione di George Floyd non si fermano. Centinaia di giovani occupano un quartiere a Seattle, chiudono il distretto di polizia, proclamano la "zona autonoma" e lanciano un programma di rivendicazioni sociali. Donald Trump li definisce terroristi e chiede l'intervento armato, ma nessuno gli da retta.

11/6/2020 - Leggi