OGGI VADO DALLO PSICANALISTA TIKTOK


Sul socialmedia degli adolescenti TikTok boom di milioni di followers per i video a sfondo terapeutico #mentalhealth postati da psicanalisti e psicologi #therapistsoftiktok

i.fan. - 04/09/2021

/media/ezsbl5b0/tiktok-therapist-jaime.jpg

L'utilizzo della Rete come canale d'incontro tra utenti e professionisti in varie discipline - avvocati, medici, consulenti fiscali o finanziari - non è un fenomeno nuovo. Ma che un banalissimo socialmedia come TikTok potesse diventare un luogo d'incontro terapeutico ...

Non è merito solo della pandemia di Covid-19, che ha aguzzato l'ingegno e fatto di necessità virtù.

Ci deve essere qualche altro motivo, se un argomento delicato e difficile come la psicoterapia, e più in generale la salute mentale, approda sul social degli adolescenti di tutto il mondo.

Quale motivo? E si tratta davvero di qualcosa di utile?

Se lo è chiesto Alia E. Dastagir su Usatoday : Mental health TikTok is powerful. But is it therapy?

In un video della scorsa settimana intitolato "Perché TikTok per la salute mentale è potente", la terapeuta Jaime Mahler condivide il commento sorprendente di un utente: "10 anni di terapia e quello che avevo bisogno di sentire l'ho sentito su TikTok. E ha cambiato l'intero modo in cui elaboro il mio passato e mi vedo adesso."

I contenuti sulla salute mentale sono esplosi sulla piattaforma di social media immensamente popolare. L'hashtag #mentalhealth ha 15,3 miliardi di visualizzazioni e #therapistsoftiktok ne ha 318 milioni.

I creatori di contenuti terapeutici affermano che la pandemia probabilmente ha accelerato l'evoluzione dello spazio, ma attribuiscono la sua esistenza alla più ampia destigmatizzazione dei problemi di salute mentale e agli utenti più giovani dell'app che sono più a loro agio non solo nel rivelare ma anche nell'elaborare pubblicamente tutto, dal trauma infantile alla relazione d'abuso.

TikTok offre alle persone un'educazione sulla salute mentale che non hanno mai avuto prima.

 "Abbiamo i sostenitori che si mostrano, condividono, riducono lo stigma sui farmaci, riducono lo stigma su alcuni tipi di malattie. Poi abbiamo anche terapisti sull'app che spiegano le cose in modi unici, creano immagini o mostrano l'applicazione di come si mostrerebbe qualcosa nella vita di qualcuno. Poi abbiamo voci di persone reali, con i loro volti, che consentono loro di condividere parti autentiche di ciò che sono".

Tutto questo contribuisce a renderlo uno spazio in cui le persone possono accedere al linguaggio per aiutarli ad analizzare i loro partner, i loro genitori, il loro passato e soprattutto se stessi.

"Siamo in un luogo culturalmente in cui sappiamo che va bene... condividere apertamente alcune delle ferite che portiamo nella nostra vita di tutti i giorni", ha detto Mahler.

"Stiamo consentendo alle persone di sapere che curare e prendersi cura della propria salute mentale è vitale" "Per prosperare... dobbiamo creare una comprensione fondamentale di chi siamo, di dove vogliamo essere".

Un altro aspetto dell'influenza di TikTok nello spazio della salute mentale è che il suo algoritmo gli consente di raggiungere un pubblico che potrebbe anche non prendere in considerazione la terapia, a causa della mancanza di conoscenza o introspezione, dello stigma culturale o delle barriere all'accesso. Offre alle persone la sensazione che, con qualsiasi cosa abbiano a che fare, non sono sole.


Un altro motivo per la risonanza dei contenuti, secondo Tristan Collazo abilitato al counseling, è che i terapeuti sono più facilmente riconoscibili sull'app TikTok che nella vita reale. Dal momento che condividono informazioni e non trattano i pazienti, molti terapisti sull'app ritengono di poter eliminare la barriera che normalmente esiste tra loro e i loro pazienti. ...  "TikTok ci umanizza."

Naturalmente tutti mettono le mani avanti e sottolineano che TikTok non può sostituire la relazione terapeutica diretta.

Ma quegli adolescenti che usano TikTok per parlare dei loro traumi psicologici, magari ottenendone anche un beneficio, perchè dovrebbero un domani cambiare abitudine e frequentare lo studio di uno psicanalista costoso?

Quanti giovani possono permettersi le spese di una terapia in presenza?

Quanti giovani, altrimenti esclusi o ignoranti, possono trarre beneficio discutendo su TikTok di genitori violenti, abusi sessuali, depressioni e ansie giovanili?

Pur condividendo le numerose perplessità, credo che al fenomeno TikTok vada comunque riconosciuto il merito di mettere in contatto milioni di adolescenti con il mondo della psicoterapia, altrimenti completamente ignorato, fargli sapere che esiste una possibilità per uscire dal malessere che distrugge.

Non oso pensare a cosa accadrà quando, tra breve o in questo stesso istante, il post del terapeuta su TikTok verrà sostituito da un avatar di intelligenza artificiale, perfettamente identico ad un originale e con il vantaggio di poter somministrare "terapie" per conto di qualsiasi regime o religione.

i.fan.


keywords: #mentalhealth, TikTok, Salute Mentale, Social App, Adolescenti, #therapistsoftiktok

Post recenti

next

UNIVERSITA' CONTRO "COVID GREEN PASS", DRAGHI BOCCIATO

UNIVERSITA' CONTRO "COVID GREEN PASS", DRAGHI BOCCIATO

Centinaia di docenti universitari, tra cui lo storico Alessandro Barbero, firmano un appello contro l'obbligo del "covid green pass" introdotto dal governo Draghi, perché è "escamotage surrettizio" e ipocrita

07/09/2021 - Leggi

previous

VACCINAZIONE COVID, IL FALLIMENTO DI DRAGHI E FIGLIUOLO

VACCINAZIONE COVID, IL FALLIMENTO DI DRAGHI E FIGLIUOLO

L'Italia secondo i dati del ECDC è ultima tra i principali paesi europei per numero di vaccinati con due dosi contro il Covid-19 in rapporto alla popolazione. E' la certificazione del fallimento di Draghi e Figliuolo. Il vaccino sarà obbligatorio per legge, e anche la terza dose.

02/09/2021 - Leggi