PRIGOZHIN CONTRO PUTIN, GUERRA IN RUSSIA, UCRAINA HA VINTO


i.fan. - 24 Giugno 2023 - aggiornato il 05/07/2023 14:44:57


/media/im2prvvk/prigozhin-vs-putin-2023.jpg

“chto proiskhodit?” Prigozhin con Wagner marcia su Mosca dopo aver occupato Rostov sul Don, Putin prepara le barricate, l'esercito russo si squaglia, gli oligarchi non si schierano, Zelensky e l'Ucraina hanno vinto



Lukashenka annuncia un accordo con Prigozhin per fermare PMC Wagner

Secondo i media legati a Putin - Ria Novosti - il dittatore bielorusso Lukashenka avrebbe raggiunto un accordo con Prigozhin per fermare l'avanzata di PMC Wagner, arrivata a 200 km da Mosca, e avviare colloqui per risolvere la crisi "senza spargimento di sangue tra russi".

Si tratta di una sorta di "cessate il fuoco" di 24 ore. Non sono noti i termini della trattativa.


Prigozhin contro Putin

“chto proiskhodit?”, cosa sta accadendo?, si chiedono milioni di russi sui social media in queste ore drammatiche e opache.

E' vero, ha ragione Putin.


Prigozhin, il suo fidato cuoco e capo di PMC Wagner, è un traditore, lo ha tradito.

Lo ha tradito alla grande, in un momento particolare, con la Russia e il suo regime impantanato nel fango del Donbass dopo 18 mesi di guerra, di atrocità inverosimili contro la popolazione ucraina, sprofondato nella coscienza del mondo per i crimini di guerra commessi.


Prigozhin ha tradito Putin, dopo 18 mesi, dopo 500mila morti, dopo 10milioni di sfollati, dopo 500miliardi di dollari di danni, dopo chissaquante città rase al suolo.

Ma il tradimento di Prigozhin ha due volti:

in primis quello della Resistenza Ucraina, simboleggiato da Zelensky ma visibile e riconoscibile nelle migliaia di storie di popolo, nella coscienza ucraina ferita gravemente ma non domata.

Il secondo è il volto della Russia, un paese e un sistema sociale atrofizzato, sottomesso, rassegnato, stordito, muto fino all'inverosimile, sul quale Putin aveva fondato il suo impero, la sua tirannide crudele e criminale.

Il tradimento di Prigozhin, partecipe del sistema di potere di Putin da oltre un decennio, non ci sarebbe stato senza la resistenza ucraina e la rassegnata sottomissione russa.


Prigozhin gioca in proprio la sua partita di potere, da almeno 6 mesi, quando è stato chiaro a tutti, tranne che a Shoigu e Putin, che la guerra in Ucraina era persa, dannatamente e malamente persa.

Da sei mesi Prigozhin aveva iniziato a valutare le possibilità di tradimento e rivolta. Ha lanciato segnali al Cremlino ma anche a Kyiv e alla NATO.

Alla fine si è deciso ad uscire allo scoperto, attaccando su due fronti:

quello interno, contro Shoigu e Gerasimov, contro l'apparato militare "corrotto e incapace di fare una guerra", senza però criticare Putin. Tornava utile per raccogliere le simpatie dell'estrema destra militarista, ferocemente ostile alla gestione militare del Ministero della Difesa.

Quello esterno, rivolgendosi alle diplomazie internazionali e in particolare a Europa e USA, con la critica aperta e inequivocabile delle ragioni stesse con cui Putin aveva giustificato l'Operazione Militare Speciale: il pericolo della NATO ai confini della Patria, i nazisti a Kyiv, la difesa dei russofoni nel Donbass.

Secondo l'ultima versione di Prigozhin, la guerra è stata voluta da Shoigu per appagamento personale e gestione del potere nelle forze armate, a costo anche di portare la Russia alla sconfitta.

Putin secondo Prigozhin sarebbe stato raggirato dai vertici militari, ovvero è un idiota inconsapevole.

Pochi giorni fa Prigozhin ha lanciato il segnale all'Occidente, alla Cina e alla Russia: se le cause della guerra erano inconsistenti, si può fare rapidamente la pace, a patto di rovesciare il regime e prendere il potere al Cremlino.

Un colpo clamoroso, proprio nel momento in cui la Resistenza ucraina stentava a lanciare la controffensiva e appariva evidente che la guerra, a meno di sorprese, sarebbe durata oltre l'inverno prossimo.

Prigozhin ha servito il piatto con la sorpresa. L'esercito russo ora è allo sbando, la piramide del comando disorientata, il centro operativo di Rostov sul Don è nelle mani dei wagneriti, Putin sarà costretto a richiamare in Russia migliaia di soldati di prima linea sottraendoli al fronte ucraino.

La controffensiva dell'esercito di Zelensky potrà avvantaggiarsi della situazione, rilanciare la controffensiva e probabilmente avanzare senza incontrare particolare resistenza, se non quella dell'aviazione russa.

L'esito della rivolta di Prigozhin non è scontato nè prevedibile.

Putin potrebbe avere buon gioco nel bloccare e soffocare la rivolta, ma dovrà comunque pagare un prezzo altissimo sul piano dell'immagine e degli equilibri interni. Sarà costretto a scendere a patti con gli scettici oligarchi, per evitare che si schierino a fianco della rivolta o chiedendo un cambio di regime.

Oppure l'azzardo di Prigozhin, sostenuto velatamente dalle diplomazie internazionali tra cui quella cinese, diventa la via d'uscita del conflitto ucraino, coagulando interessi e forze diverse che porteranno alla caduta dello Zar Putin.

In entrambi i casi la Resistenza ucraina intravede la vittoria.


24 giugno - Kadyrov manda truppe in soccorso di Putin

il boss della Cecenia, Ramzan Kadyrov, ha definito la ribellione armata di PMC Wagner  "un atroce tradimento". Allo stesso tempo, ha affermato che i "combattenti" del Ministero della Difesa e della Guardia Nazionale della Repubblica cecena erano partiti per la "zona di tensione".

l'edizione 161.ru di Rostov, citando la sua fonte , ha riferito che nella regione sono stati inviati "circa duecento" militari ceceni.

RIVOLTA DI PRIGOZHIN CONTRO PUTIN, CARRI ARMATI A MOSCA, WAGNER OCCUPA ROSTOV SUL DON

24 giugno 2023 - Prigozhin rivendica l'occupazione di Rostov sul Don da parte delle milizie di Wagner e fa appello ai soldati russi di unirsi alla rivolta. Carri armati presidiano la Piazza Rossa a Mosca. La piazza davanti al Cremlino è stata chiusa ai turisti e alla cittadinanza.

"Il consiglio dei comandanti di PMC Wagner ha preso una decisione: il male che la leadership militare sta causando alla Russia deve essere fermato", ha detto Prigozhin in un messaggio audio, esortando i russi a mantenere la calma.

"Siamo in 25.000 ed esamineremo le cause della totale illegalità nel Paese".

Sui social media in Russia si ipotizza che Prigozhin abbia de facto annunciato una rivolta armata contro l'esercito russo.
Prigozhin ha replicato : “Non è un colpo di stato. È una marcia della giustizia. Le nostre azioni non ostacolano affatto i soldati [normali russi]”.

A Mosca il portavoce di Putin Dmitry Peskov ha affermato che il presidente è a conoscenza della "situazione in evoluzione" intorno a Prigozhin e che "tutte le misure necessarie" sono state prese.

Il generale Surovikin ha fatto un appello ai comandanti del PMC Wagner e ha invitato i combattenti a risolvere i problemi solo con mezzi pacifici.

L'Agenzia federale per la sicurezza russa (FSB) ha avviato un procedimento penale contro il capo della milizia Wagner con l'accusa di istigazione a una rivolta armata, ha riferito l'agenzia di stampa statale RIA Novosti, citando il Comitato nazionale antiterrorismo.

Prigozhin denuncia un attacco missilistico contro le sue milizie nel Donbass per ordine di Shoigu, che avrebbe ucciso migliaia di miliziani russi.

LA RUSSIA NEL CAOS, PUTIN ACCUSA PRIGOZHIN DI ALTO TRADIMENTO, WAGNER MARCIA SU MOSCA

Drammatico discorso di Putin alla Russia, "Prigozhin è un traditore". PMC Wagner annuncia la presa del comando militare di Rostov sul Don e inizia ad avvicinarsi a Mosca. Shoigu tace o è stato estromesso da Putin, che ha preso il comando delle operazioni contro Prigozhin.

Chi appoggerà la rivolta di Prigozhin?

Come andrà a finire e chi può passare dalla parte di PMC Wagner e di Prigozhin che ha dichiarato guerra alle autorità russe. Le previsioni di Abbas Gallyamov a Novaya Gazeta EU

Putin solo contro Prigozhin, Shoigu è scomparso

Il drammatico discorso di Putin: Faccio appello ai cittadini russi, al personale delle forze armate, alle forze dell'ordine e ai servizi speciali, ai soldati e ai comandanti che ora stanno combattendo nelle loro posizioni di combattimento, respingendo gli attacchi nemici. Faccio appello anche a coloro che sono stati trascinati in un'avventura criminale con l'inganno o le minacce, che sono stati spinti sulla strada di un grave crimine: una ribellione armata.

La Russia oggi sta conducendo una dura lotta per il suo futuro.

i.fan. twitter: menoopiu


Key1: keywords: rivolta in Russia, Prigozhin, Putin, Shoigu, Guerra Russia-Ucraina, Zelensky, Ucraina, Rostov, Wagner,

Date Created: 24/06/2023 15:32:01


Post recenti

next


/media/jhondukg/pmc-wagner-via-da-rostov.jpg

Putin si Arrende, Paga il Conto a Prigozhin, Wagner si Ritira

Quando i mercenari di PMC Wagner erano giunti a 200 km da Mosca Prigozhin ha accettato le proposte di Lukashenka per conto di Putin e ha fermato la rivolta. Per Putin il prezzo presentatogli dal suo ex cuoco è molto alto. Prigozhin potrà espatriare in Bielorussia e dedicarsi al suo business di macellaio.

previous


/media/lzzeqpxy/prigozhin-oppositore-regime-putin.jpg

Prigozhin Unico Vero Oppositore al Regime di Putin in Russia?

24 giugno : Prigozhin incriminato per insurrezione, carri armati a Mosca, Wagner attaccata dai missili di Shoigu.

Prigozhin ha iniziato a criticare non solo Shoigu e i vertici militari in Russia ma anche le motivazioni con cui Putin decise l'invasione dell'Ucraina


---
_______ ALTRI POST _____________