AFGHANISTAN PREMIER HASAN AKHUND RICERCATO PER TERRORISMO


Il nuovo governo talebano dell'Afghanistan avrà a capo il mullah Mohammad Hasan Akhund, esponente dell'ala dura il cui volto è poco conosciuto ma il nome compare nelle liste ONU dei terroristi internazionali ricercati. Come farà Hasan Akhund a partecipare all'Assemblea generale dell'ONU tra qualche giorno?

i.fan. - 07/09/2021

/media/5ivitdjl/afghanistan-taliban-hasan-akhund.jpg


Mullah Mohammad Hasan Akhund. (File photo/AFP)

una foto attribuita al Mullah Mohammad Hasan Akhund (File photo/AFP) il cui nome compare nelle liste ONU dei terroristi internazionali ricercati.

Come farà Hasan Akhund a partecipare all'Assemblea generale delle Nazioni Unite che si svolgerà tra qualche giorno a New York?


Il nuovo governo talebano avrà a capo il mullah Mohammad Hasan Akhund di cui non si conosce il volto -  nessuno è riuscito a trovare una sua foto ufficiale - ma compare nelle liste ONU dei terroristi internazionali.

Il suo Vice è il narcotrafficante mullah Abdul Ghani Baradar, ben noto negli ambienti diplomatici internazionali.

Il bombarolo Sirajuddin Haqqani, capo della rete Haqqani, su cui pende una taglia USA di 5 milioni di dollari per terrorismo, è stato nominato ministro degli Interni.

Il figlio del mullah Omar, l'amico di Osama Bin Laden, è ministro della Difesa.

Su tutti predomina il mullah "guida spirituale" e leader supremo Hibatullah Akhundzada, di cui si è in attesa di conoscere le quotazioni "wanted".

I Talebani hanno invitato alla cerimonia di insediamento del loro governo i paesi "amici" Pakistan, Qatar, Turchia, Russia, Cina e Iran.

Sono escluse ovviamente le donne, troppo impegnate a protestare nelle strade di Kabul.

Le diplomazie internazionali cercano di interpretare i segnali provenienti dal nuovo organigramma del potere talebano, ma è evidente che qualsiasi pronunciamento significativo sarà consentito solo dopo le cerimonie commemorative della strage del 11 settembre 2001.

i.fan.


keywords: mullah Mohammad Hasan Akhund, Afghanistan, Talebani, Terrorismo Islamico, ONU, Abdul Ghani Baradar, rete Haqqani, Sirajuddin Haqqani, leader supremo Hibatullah Akhundzada, 9/11,

Post recenti

next

COVID-19 NEWS DAL FRONTE DELLA PRIMA PANDEMIA DELL'ERA POSTMODERNA - U.S.A.

COVID-19 NEWS DAL FRONTE DELLA PRIMA PANDEMIA DELL'ERA POSTMODERNA - U.S.A.

9 settembre 2021 - le truppe della "DELTA Force Covid" avanzano negli Stati Uniti, vaccinazioni in calo, contagi e morti in crescita. Per Joe Biden si profila un 9/11 ancora più amaro, chiederà agli States di obbligare la popolazione a vaccinarsi

09/09/2021 - Leggi

previous

UNIVERSITA' CONTRO "COVID GREEN PASS", DRAGHI BOCCIATO

UNIVERSITA' CONTRO "COVID GREEN PASS", DRAGHI BOCCIATO

Centinaia di docenti universitari, tra cui lo storico Alessandro Barbero, firmano un appello contro l'obbligo del "covid green pass" introdotto dal governo Draghi, perché è "escamotage surrettizio" e ipocrita

07/09/2021 - Leggi