Attento Zelensky, l'Italia è Piena di Spie e Agenti di Putin


i.fan. - 12 Maggio 2023 - aggiornato il 13/05/2023 10:45:41


/media/zzhppkkr/volodymir-zelensky.jpg

Il presidente ucraino Zelensky arriva a Roma per stringere accordi su forniture di armi e perché Giorgia Meloni non vuole essere da meno di altri in Europa.
Zelensky deve però stare attento, perché in Italia agiscono indisturbati molti agenti segreti di Putin come ha dimostrato la facile fuga di Artem Uss




Il presidente ucraino Zelensky arriva a Roma per stringere accordi su forniture di armi e perché Giorgia Meloni non vuole essere da meno di altri in Europa.
Zelensky deve però stare attento, perché in Italia agiscono indisturbati molti agenti segreti di Putin come ha dimostrato la facile fuga del trafficante russo Artem Uss.


Tommaso Ciriaco su La Repubblica

Cecchini, ispezioni nel sottosuolo e No Fly zone. Roma blindata per l'arrivo di Volodymyr Zelensky. Si preannuncia una giornata di massima allerta per la visita del presidente ucraino, che domani viene in Italia per la prima volta dall'inizio della guerra in Ucraina.

Zelensky a Roma, domani vede Mattarella e il Papa, poi la premier Meloni. Ci sarà il vice Tajani (ma non Salvini)


Zelensky negli ultimi mesi ha preso a viaggiare molto.

Un pò per necessità, perché deve spingere e convincere europei e ambienti NATO ad impegnarsi di più nella fornitura di armi, missili, sistemi di contraerea, carri armati, aerei, e quant'altro possa servire per ribaltare la situazione sul fronte di guerra e dare inizio alla tanto attesa controffensiva.

Un pò perché si sente più sicuro negli spostamenti, i servizi segreti ucraini hanno fatto esperienza sulle misure di sicurezza da prendere per proteggere il presidente-eroe-simbolo della Resistenza ucraina contro i possibili attentati alla sua vita da parte degli agenti di Putin.

La rete di spie e criminali con cui il regime del Cremlino colpisce i suoi avversari dentro e fuori i confini della Russia è vasta e capillare, come testimoniano decine di casi di omicidi, attentati, operazioni clamorose.

L'ultima delle quali, la fuga del trafficante Arten Uss ad opera di una squadra di 10 agenti russi, è avvenuta proprio in territorio italiano, sotto il naso dei servizi segreti della Belloni e del ministro della giustizia Nordio.

E' molto probabile inoltre, e questo dovrebbe preoccupare molto Zelensky, che l'operazione dei servizi russi sia stata in qualche modo facilitata da alcuni settori dei servizi segreti italiani, che nell'occasione avrebbero chiuso entrambi gli occhi.

L'esistenza di una componente filo Putin nelle centrali di intelligence di molti paesi europei è una storia che risale a molti anni fa.

Il culmine, prima dell'operazione Uss, venne raggiunto durante la pandemia di Covid-19, quando un "esercito" di spie russe sbarcò in Italia per scopi ben diversi da quelli della prevenzione sanitaria.

La storia di Maria Adela Rivera  dimostra che le spie russe si sono infiltrate anche negli ambienti NATO in territorio italiano.

...

E prima ancora, gli uomini di Putin avevano agganciato i vertici della Lega, Matteo Salvini frequentava assiduamente Mosca con Savoini, e non solo per parlare di petrolio e affari.

Certo che Salvini faceva molta pena nelle vesti di agente segreto, visto che andava a farsi fotografare sulla Piazza Rossa con la T-Shirt del boss Putin.

Ma al Cremlino si guarda più alla quantità che alla qualità ...

Zelensky a Roma ovviamente si guarderà bene dall'incontrare Matteo Salvini, ma gli infiltrati di Piantedosi sono ovunque ...


Non è un mistero che Vladimir Putin cerca in ogni modo di far fuori il presidente Zelensky.

Era il suo obiettivo nelle prime ore dell'invasione il 24 febbraio 2022, quando i reparti speciali russi arrivarono all'aeroporto di Kyiv per dirigersi verso il palazzo presidenziale ma furono respinti dalla imprevista resistenza ucraina.

Da allora Zelensky si è sempre fatto beffe del criminale russo e nel pieno dei bombardamenti sulla capitale si faceva fotografare nelle strade del centro, in segno di sfida e di sfottò.

Zelensky è diventato un simbolo prezioso, oltre che utile, per la causa dell'Ucraina, e Putin non ha mai smesso di tentare di ucciderlo.

Il finto attacco del drone sul Cremlino di qualche giorno fa serviva al dittatore russo anche come alibi per giustificare un'azione omicida contro il leader di Kyiv.

...


Per difendere l'incolumità di Zelensky nella sua visita lampo in Italia e in Vaticano saranno mobilitati tutti gli agenti speciali di Elisabetta Belloni, capo del DIS.

Se dovesse accadere qualcosa a Roma, il governo Meloni avrebbe i minuti contati, e la CIA non chiuderebbe un occhio come nella vicenda Uss.


(in aggiornamento)

i.fan. twitter: menoopiu


Key1: keywords: Zelensky, Servizi Segreti, Guerra Russia-Ucraina, Ucraina, Russia, Putin, Artem Uss, Giorgia Meloni, Papa Francesco, Matteo Salvini,

Date Created: 12/05/2023 22:55:54


Post recenti

next


/media/rpubrydw/turchia-erdogan-vince.jpg

La Turchia al Ballottaggio, Uscirà dal Baratro di Erdogan?

Voti scrutinati 100%: Erdogan 49,2% e Kılıçdaroğlu 45% - BALLOTTAGGIO il 28/5

Elezioni presidenziali in Turchia, Kemal Kılıçdaroğlu rimonta e costringe Erdogan al ballottaggio tra 2 settimane.

Il "Sultano" turco Erdogan ribalta le previsioni ma resta sotto la soglia del 50%.

La Turchia continuerà a sprofondare tra crisi economica, corruzione e autoritarismo. Tra le tante notizie cattive, una buona per Putin grazie al suo amico Erdogan.

.

previous


/media/ibpf2ckw/prigozhin-victory-day.jpg

Prigozhin Attacca Putin o Tende una Trappola a Zelensky?

Prigozhin si prepara alla battaglia per la successione del "nonno stronzo". Per questo vuole lasciare Bakhmut consentendo a Zelensky di accelerare la controffensiva contro i russi nel Donbass. Oppure è una trappola per far credere agli ucraini che i russi sono in ritirata per poi contrattaccare?


---
_______ ALTRI POST _____________