PUTIN HA AVVELENATO ALEKSEJ NAVALNYJ CON NOVICHOK


- 02/09/2020

aggiornamento 2 settembre - La Germania informa l'ambasciata russa che ALEKSJ NAVALNYJ è stato avvelenato con il NOVICHOK, lo stesso veleno del caso Skripal, marchio di fabbrica dei servizi segreti russi agli ordini di Putin. 24/8 - Berlino conferma, ALEKSJ NAVALNYJ è stato avvelenato, è fuori pericolo ma con possibili danni permanenti. 22/8 - ALEKSEJ NAVALNYJ è stato trasferito a Berlino in ospedale, dopo un duro scontro diplomatico tra Unione Europea (Germania) e Russia!! 21/8 - la versione di Putin, Navalnyj ha avuto un semplice calo di zuccheri!! PUTIN AVVELENA ALEKSEJ NAVALNYJ. Il leader dell'opposizione al regime è stato avvelenato mentre era in volo per Mosca. E' in stato di coma. Il gesto criminale e vigliacco porta la firma indelebile di Putin.


/media/fccjbgcg/navalnyj.jpg

2 settembre 2020 -  La Germania informa l'ambasciata russa che ALEKSJ NAVALNYJ è stato avvelenato con il NOVICHOK, lo stesso veleno-nervino del caso Skripal, marchio di fabbrica dei servizi segreti russi agli ordini di Putin.

La fonte dell'annuncio sulle "prove indubitabili" dell'avvelenamento di Navalnyj è Steffen Seibert, portavoce del governo di Berlino.

Angela Merkel ha definito "scioccante" la notizia, aggiungendo che "il mondo si aspetta delle risposte da parte della Russia".

"Navalny è stato vittima di un crimine - con l'obbiettivo di metterlo a tacere" è l'accusa della cancelliera al regime russo.

Chi tace - e forse acconsente - è Donald Trump, amico di Putin, e i mass media che lo appoggiano più o meno velatamente. Foxnews relega in secondo piano la notizia del Novichok con cui è stato avvelenato Navalnyj. Anche i siti americani anti-establishment ma filo-Putin come Zerohedge, danno la notizia con ironia e dietrologia, allineandosi alla versione dei media di regime russi.

24/8 - Berlino conferma, ALEKSEJ NAVALNYJ è stato avvelenato, è fuori pericolo ma con possibili danni permanenti, aggravati dal ritardo nel prestargli adeguate cure nell'ospedale in Siberia e dal tentativo di cancellare le tracce di veleno prima del trasferimento in Germania.

La cancelliera Merkel chiede un'indagine internazionale e la punizione dei colpevoli. Putin si rallegra con i suoi servizi segreti, perchè ritiene che Navalnyj non potrà più nuocere.

22/8 - ALEKSEJ NAVALNYJ è stato trasferito a Berlino in ospedale, dopo un duro scontro diplomatico tra Unione Europea (Germania) e Russia!!  L'aereo che trasporta l'attivista dell'opposizione russa Alexej Navalnyj è partito da Mosca per la Germania dove Alexej Navalnyj potrà ricevere cure adeguate dopo l'avvelenamento che lo ha lasciato in coma per 36 ore.
La portavoce di Navalnyj, Kira Yarmysh, ha detto che l'aereo ha destinazione Berlino. È partito sabato mattina presto, ora russa. Ha detto che "la lotta per la vita e la salute di Alexey è solo all'inizio".
I sostenitori di Navalnyj hanno affermato di ritenere che l'ospedale sia stato costretto a ritardare il suo trasferimento per contrastare un'adeguata indagine su ciò che ha causato ll suo improvviso malessere, con un atterraggio di emergenza mentre urlava in agonia.
"Hanno un ordine: non lasciarlo andare in modo che sarà impossibile per un laboratorio indipendente confermare il veleno", ha scritto Leonid Volkov, un alleato di Navalnyj.
I medici tedeschi che hanno visitato Navalny venerdì avevano approvato il suo trasporto a bordo di un volo appositamente attrezzato per l'ospedale Charité di Berlino, ha detto Yarmysh.

Il via libera alla partenza dell'aereo è stato dato dopo un duro scontro diplomatico tra Putin e la Merkel, che aveva già ottenuto il via libera dell'Unione Europea per annunciare una raffica di sanzioni nei confronti della Russia sul caso Navalnyj.

21/8   - La versione di Putin : Alexey Navalny potrebbe aver sperimentato un rapido calo dei livelli di zucchero nel sangue durante un volo giovedì che lo ha portato a perdere conoscenza. Questo è secondo il medico capo della struttura medica di Omsk dove viene curato.
Il dott. Alexander Murakhovsky ha aggiunto che i medici si sono rifiutati di consentire l'evacuazione in aereo dell'attivista in Germania perché "questa instabilità [metabolica] può aumentare durante il decollo e l'atterraggio".
“Oggi abbiamo elaborato una diagnosi. L'ipotesi principale, che siamo propensi a favorire, è un disturbo dell'equilibrio dei carboidrati, cioè un disturbo metabolico ", ha affermato venerdì pomeriggio. " Questo potrebbe portare a un forte calo della glicemia, che può causare una perdita di coscienza. "
Murakhovsky ha anche commentato le segnalazioni di una sostanza pericolosa trovata sul corpo di Navalny. Ha detto che si è rivelato essere materiale di un bicchiere o di un piatto di plastica , definendolo " chimica industriale ordinaria ". In precedenza, il suo vice, il dottor Anatoly Kalinichenko, ha rivelato che veleni o tracce di essi non sono stati trovati nel sangue e nelle urine dell'attivista anti-corruzione.

- il direttore del Fondo Anti-Corruzione, Ivan Zhdanov, citando un impiegato della polizia dei trasporti, ha affermato che nel corpo di Navalny è stato trovato un veleno, pericoloso non solo per il paziente, ma anche per chi lo circonda.

I medici dichiarano che le condizioni di Navalny, in coma da oltre 24 ore, non consentono il suo trasporto presso un ospedale in Germania, come richiesto da amici e politici di tutta Europa.

C'è il fondato timore che le squadre segrete di Putin possano ucciderlo in qualsiasi momento. La polizia russa ha ordinato ai medici che hanno in cura Navalny di non pronunciare la parola avvelenamento.

PUTIN AVVELENA ALEKSEJ NAVALNYJ.

Il leader dell'opposizione al regime è stato avvelenato mentre era in volo per Mosca. E' in stato di coma.

Il gesto criminale e vigliacco porta la firma indelebile di Putin.

Il dittatore amico di Trump teme di fare la fine di Lukashenko e sta cercando di eliminare preventivamente qualsiasi fonte di minaccia al suo potere mafioso.

da theguardian.com

"Non c'è dubbio che Navalny sia stato avvelenato per la sua posizione politica e attività", ha detto Vyacheslav Gimadi, il capo del dipartimento legale del Fondo contro la corruzione diretto da Navalnyj.

Navalny era stato attaccato anche nel 2017 con una sostanza che lo ha lasciato con una parziale cecità di un occhio.

Diverse figure dell'opposizione sono state prese di mira con il veleno da quando Vladimir Putin è salito al potere nel 2000. Alexander Litvinenko, un ex ufficiale dell'FSB che ha disertato nel Regno Unito, è morto nel 2006 per malattia da radiazioni dopo aver ingerito una dose letale di polonio-210 infilato nel suo tè. Uno degli uomini accusati del suo avvelenamento è ora un parlamentare russo.

L'attivista dell'opposizione Petr Verzilov ha recentemente rivelato un tentativo di avvelenamento contro la sua vita a Mosca nel 2018. "Ho trascorso diversi mesi nel reparto di emergenza a Mosca e Berlino", ha scritto. “I primi giorni in cui i dottori stavano combattendo per la mia vita e non erano sicuri che sarei sopravvissuto. In due anni non c'è stato alcun tentativo di indagare sul mio tentato omicidio ".

Navalny ha anche utilizzato le proteste bielorusse contro il suo presidente, Alexander Lukashenko, per cercare di convincere i russi a sostenere i candidati che sostiene nelle elezioni locali del mese prossimo.

In una recente apparizione sul suo canale YouTube, Navalny ha parlato con entusiasmo di come il successo degli scioperi di lavoratori chiave in Bielorussia abbia costretto le autorità a iniziare a interagire con i manifestanti.

I videoclip di lavoratori bielorussi che dichiarano di aver votato per l'opposizione che accompagnano il suo commento sono stati etichettati come "Russia del futuro".

Navalny, che per anni ha condotto campagne di denuncia contro il governo di Putin, stava viaggiando in diverse città della Siberia per sostenere i candidati nelle elezioni prossime locali che coinvolgono 40 milioni di elettori. Ha posato con i sostenitori per una fotografia di Tomsk pubblicata mercoledì, chiedendo uno sforzo maggiore: "Questi criminali non ne vanno via da soli", ha scritto .

Potrebbe anche aver raccolto informazioni per un'indagine sui legislatori locali del partito RussiaUnita, scrive il sito di notizie locali Taiga.Info. 

Le rivelazioni sulla corruzione di membri di alto livello del governo russo, compreso il primo ministro Dmitri Medvedev, hanno alimentato proteste di piazza e provocato minacce rabbiose da parte dei potenti funzionari di Putin.



ULTIMI POST

menoopiu' blog - le mie opinioni www.menoopiu.it - Questo sito non é una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge num. 62 del 7/3/2001. - "menoopiu.it" sostiene la libera e gratuita diffusione delle idee, quindi tutti i post possono essere riprodotti ricordandosi di menzionare il blog o inserire un link al post originale. - Copyright © 2019 - realizzato con Umbraco v8.0.1 - i.fantasiaatmenoopiu.it - twitter: https://www.twitter.com/atmenoopiu