SALVINI E OPEN ARMS, MATTEO RENZI FA LA COSA GIUSTA


- 30/07/2020

Matteo Renzi cambia idea e vota per mandare Salvini a processo per la vicenda Open Arms. Sono gli effetti del Recovery Fund di Giuseppe Conte


/media/azzffkra/matteo-salvini-2018.jpg

30 luglio 2020,  l'Aula del Senato si pronuncia per l'autorizzazione a procedere nei confronti di Matteo Salvini per la vicenda Open Arms.

L'ex ministro dell'Interno è accusato dal tribunale dei ministri di Palermo di "sequestro plurimo di persona aggravato" e "abuso d'atti d'ufficio" per aver ritardato lo sbarco e aver trattenuto all'interno dell'imbarcazione della Ong spagnola oltre 100 migranti nell'agosto del 2019.


Questa volta ad affondare salvini ci pensa matteo.

Renzi volta le spalle a Salvini


"Noi dobbiamo rispondere alla domanda non se Salvini ha commesso reati o no, o se fosse accompagnato da altri membri del governo. A questo risponde la magistratura. Ma se ci fu interesse pubblico. E per me l'interesse pubblico non c'è nel tenere un barcone lontano dalle coste", afferma Renzi. Che si attira subito gli strali di Forza Italia, con la senatrice Licia Ronzulli che gli rinfaccia: "Il suo garantismo è a senso unico alternato".

Open Arms, Salvini arriva in Senato: "Dovrò spiegare ai miei figli che il papà non è un delinquente".

Impresa molto difficile allo stato attuale.

"Sono tranquillo. L'unica difficoltà sarà spiegare ai miei figli che papà non è un delinquente ma ha semplicemente fatto il suo dovere. Poi chiedete al Pd e al Movimento 5Stelle se ritengono normale attaccare gli avversari per via giudiziaria.

Intervista di Repubblica a Giulia Bongiorno che difende Salvini su Open Arms


Tra le carte che userà ci sarà anche la chat di Palamara in cui nel 2018 diceva che le toghe devono "attaccare" Salvini mentre il collega Auriemma sosteneva di non vedere il reato?
"Ci sono quintali di carte che documentano due pesi e due misure nella valutazione di episodi simili, a seconda di chi è il ministro di turno. Quando c'è di mezzo Salvini, tutto si trasforma in reato. Salvini è il "Re Mida" del reato?".

Dovesse concludersi con un voto compatto della maggioranza, Salvini andrà a processo per la seconda volta dopo il caso Gregoretti.

Anche questo è un effetto del potente Recovery Fund di Giuseppe Conte.



ULTIMI POST

menoopiu' blog - le mie opinioni www.menoopiu.it - Questo sito non é una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge num. 62 del 7/3/2001. - "menoopiu.it" sostiene la libera e gratuita diffusione delle idee, quindi tutti i post possono essere riprodotti ricordandosi di menzionare il blog o inserire un link al post originale. - Copyright © 2019 - realizzato con Umbraco v8.0.1 - i.fantasiaatmenoopiu.it - twitter: https://www.twitter.com/atmenoopiu