Tassonomia Europa, Dentro il Nucleare Fuori i Cittadini


/media/gennsd5r/tassonomia-nucleare-draghi-cingolani.jpg

La Commissione Europea approva la Tassonomia Verde con dentro l'energia nucleare e il gas, perchè così vogliono Macron, Draghi e Scholz.
Decisione grave e miope che fa risorgere l'Europa dei tecnocrati e delle lobby, contro la volontà di milioni di cittadini espressa in anni di mobilitazioni e proposte alternative. Il Green Deal è sepolto.

i.fan. - 02/02/2022 - aggiornato il 02/02/2022 19:58:01



La Tassonomia è un elenco di parole e definizioni da cui attingere in funzione dell'obiettivo che si intende perseguire.

La Tassonomia Verde dell'Unione Europea, propedeutica al progetto del Green Deal e alla transizione ecologica, dovrebbe contenere le "parole" compatibili con il progetto di adottare energie rinnovabili, a zero emissioni, secondo le tappe previste dagli accordi e dai proclami.

Duemilatrenta - duemilacinquanta.

L'elenco di ciò che è rinnovabile, compatibile, finanziabile.

Da mesi erano iniziate le manovre francesi per far rientrare nella tassonomia anche l'energia nucleare e da parte tedesca e italiana il gas naturale.

Alla fine dello scorso anno Francia, Italia e Germania si sono accordate su come recitare la sceneggiata nucleare della Tassonomia, nonostante i pareri contrari di tecnici, esperti e movimenti ecologisti e dei governi di paesi come l'Austria, la Spagna, la Polonia.


Germania e Italia hanno deciso di non esporsi più tanto, ma nei fatti approvano la Tassonomia della Von Der Leyen.

E' evidente che la scelta di inserire il nucleare nell'elenco delle energie finanziabili risponde solo ad una logica di potere economico e di mediazione politica al ribasso con gli interessi francesi.

Nessuno si illude che il nucleare possa davvero considerarsi una fonte "rinnovabile e verde" solo perché non emette CO2.


E' una scelta che scarica sulle generazioni future il problema delle scorie radioattive, il decommissioning delle centrali obsolete, il rischio di errori e incidenti con conseguenze disastrose e ingovernabili, come Chernobyl e Fukushima.
Senza mettere in conto i costi enormi e crescenti, i tempi lunghi di realizzazione - ben oltre il 2030 - e la concentrazione degli investimenti a danno delle altre fonti rinnovabili.


L'energia nucleare è un simbolo della tecnocrazia accentratrice, di un modello di sviluppo intensivo e autoritario.

La decisione della Commissione Europea comunque è solo il primo degli step necessari alla completa definizione della Tassonomia e delle ricadute operative. Il Parlamento europeo potrebbe ribaltare la decisione, in un lungo rimpallo di decisioni e mediazioni.

Resta però il solco scavato dalla Commissione nel merito e nel metodo.

La transizione ecologica non è un affare da dirimere nelle segrete stanze del potere politico-economico.

Le promesse e le premesse con cui il Green Deal era stato accolto imponevano una discussione più ampia, un ascolto più attento alle esigenze dei cittadini piuttosto che a quelle delle multinazionali dell'energia.

La tassonomia della Commissione contiene l'energia nucleare ed esclude le aspettative dei cittadini europei.

Un semplice elenco si trasforma in un atto di accusa contro le istituzioni avulse e indifferenti che governano a Bruxelles e nelle principali capitali europee.

E' una decisione grave e miope che fa risorgere l'Europa dei tecnocrati e delle lobby, contro la volontà di milioni di cittadini espressa in anni di mobilitazioni e proposte alternative.

Il Green Deal sepolto da una Tassonomia !

Il governo Draghi e il ministro della "Transizione Ecologica" filonucleare Cingolani, dopo gli slanci atomici inziali hanno deciso di mantenere una posizione più defilata.

Appoggio alle richieste di Macron ma senza dirlo in pubblico, viste le reazioni con cui sono state accolte le proposte di Cingolani sulle centrali di quarta generazione. Sia Draghi che Cingolani sono più preoccupati di tirare a campare piuttosto che esporsi con impegni di lungo periodo.

Se sarà necessario però non faranno mancare il loro sincero sostegno a Macron in cambio di qualche altro favore.

i.fan. twitter: menoopiu


keywords: energia nucleare, Transizione ecologica, Tassonomia Verde, Commissione Europea, Von Der Leyen, Macron, Governo Draghi, ministro Cingolani

Post recenti

next

Raid USA Contro ISIS fa Strage di Bambini e Donne in Siria

Raid USA Contro ISIS fa Strage di Bambini e Donne in Siria

Ad Atmeh, al confine tra Siria e Turchia, l'esercito americano scatena l'inferno contro case di civili: 6 bambini e 4 donne - forse le madri - morti nell'attacco di cui non si conosce l'obiettivo. Commento agghiacciante del Comando USA: "La missione è stata un successo". Dopo molte ore Biden annuncia che nel raid è stato ucciso il leader dell'ISIS Abu Ibrahim al-Hashimi al-Qurayshial-Quraishi

03/02/2022 - Leggi

previous

Israele, "Apartheid Contro i Palestinesi", Denuncia Amnesty

Israele, "Apartheid Contro i Palestinesi", Denuncia Amnesty

Un dettagliato rapporto di Amnesty International documenta e denuncia il "crimine di apartheid" praticato dai governi israeliani nei confronti dei Palestinesi.
"Tutti coloro che hanno giurisdizione sui reati commessi da Israele per mantenere il sistema di apartheid dovrebbero indagarli". Il testo originale del rapporto di Amnesty International

02/02/2022 - Leggi